|  |  |  | 

In primo Piano NEWS Ricette

LE CASTAGNOLE: la ricetta con il latte condensato al cacao

Stampa Articolo

Da oltre 150 anni Il Latte Condensato rappresenta una certezza, fedele compagno per ogni occasione e per tutti i momenti della giornata. Il suo segreto è, da sempre, nascosto dietro due semplici ingredienti – latte e zucchero – che, incontrandosi, danno vita a dolcezza, cremosità e versatilità.
Ma, da oggi, c’è una grande novità: diamo il benvenuto a Il Latte Condensato con Cacao, nato dall’irresistibile connubio di latte, zucchero e cacao magro 3%, che tinge di colore e di gusto la ricetta iconica e senza tempo de Il Latte Condensato Nestlé. Complice insostituibile per arricchire deliziose preparazioni al cioccolato o dessert al cucchiaio come tiramisù o panna cotta, per decorare con fantasia e velocità ogni dolce creazione che si rispetti, per addolcire il caffè e allietare una rilassante pausa di piacere, per completare con una nota “cioccolatosa” una colorata coppa di frutta o un instagrammabile piatto di pancakes, per mettersi alla prova nella preparazione di un cremoso gelato al cacao senza gelatiera o lasciare tutti senza parole con una glassa a specchio al cacao. Oppure, perché non provarlo direttamente sul pane per una merenda veloce e sfiziosa insieme agli amici di sempre?
Insomma, grazie al gusto, alla versatilità e alla facilità di utilizzo de Il Latte Condensato con Cacao tutto diventa possibile, anche preparare dolci gustosi per rendere ancora più speciale il Carnevale, ormai alle porte.
Quale migliore occasione infatti per cimentarsi subito con una golosissima ricetta realizzata da Luca Perego, alias Lucake? Rispettando la tradizione dell’imminente festività, accogliamo il nuovo arrivato della famiglia Nestlé utilizzandolo subito come ingrediente essenziale per la realizzazione delle castagnole (tipiche palline di pasta fritta, soffici, lievitate e ricoperte di zucchero) alle quali, con l’aggiunta de Il Latte Condensato con Cacao, sarà difficile dire di no!

CASTAGNOLE
Ricetta realizzata da Luca Perego – Lucake –con Il Latte Condensato con Cacao
Ingredienti:
(dosi per 50 castagnole):
-130 g de Il Latte Condensato Nestlé con Cacao
-270 g di farina 00
-20 g di cacao amaro
-20 g di zucchero a velo
-8 g di lievito per dolci
-1 uovo intero
-1 tuorlo
-120 g di ricotta
-1 l di olio per friggere
-q.b. zucchero semolato per decorare
Procedimento:
Step 1 – Versare tutti gli ingredienti in una ciotola. Iniziare a mescolarli con un cucchiaio
di legno e finire impastandoli a mano, fino ad ottenere un panetto omogeneo.
Step 2 – Dividere l’impasto in piccoli pezzetti da 10 g l’uno e arrotolarli fra le mani per
farli diventare sferici.
Step 3 – Scaldare l’olio e mantenerlo alla temperatura di circa 170°-175°.
Friggere le castagnole tenendole girate e mosse.
Step 4 – Scolarle con una paletta, facendo cadere l’olio in eccesso, e versarle su un
piatto pieno di zucchero semolato, facendole roteare affinché vengano
avvolte completamente dallo zucchero.
Step 5 – È consigliato servire le castagnole ancora calde, servendole a piacere con
Il Latte Condensato come crema di accompagnamento.
I CONSIGLI DI LUCAKE:
• È possibile preparare l’impasto con qualche ora di anticipo e conservarlo in frigo,
coperto con pellicola, fino al momento della frittura.
• A piacere è possibile aromatizzare l’impasto con della scorza di arancia grattugiata.
• Attenzione a non cuocere le castagnole in olio troppo caldo, superiore alla
temperatura indicata, altrimenti diventeranno subito scure all’esterno,
rimanendo crude all’interno.
• Se le castagnole non verranno servite subito potranno essere gustate anche a
temperatura ambiente nell’arco della giornata.

     

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website