Lago di Bolsena: tutto quello che devi sapere

Il Lago di Bolsena si trova nel Lazio, vicino Viterbo. E’ un lago vulcanico, uno dei più grandi d’Europa.

Le sue coste sono renose e paludose. La sabbia è generalmente scura ovunque per la provenienza vulcanica.

Le isole

All’interno del Lago vi sono 2 isole: l’Isola Martana e quella Bisentina. Quest’ultima prende il nome di un paesino vicino, il quale si chiama Marta e si trova nella zona meridionale. Deriva dall’esplosione di un conetto vulcanico; entrambe le isole possono essere raggiunte solo con un battello e poi le si può visitare a piedi. La Bisentina è più grande di quella di Martana e si estende sul territorio di Capodimonte, ad oggi è completamente disabitata. Mentre nel borgo di Capodimonte è possibile visitare tante cappelle e chiesette suggestive.

I borghi da visitare

Tra i borghi più carini da visitare c’è proprio il borgo di Capodimonte, eretto su un promontorio, presenta un caratteristico centro storico. Lì è possibile visitare la Rocca Farnese, un imponente monumento del 500.

Vi sono anche altri promontori: San Bernardino, Monte Bisenzio e Punta di Sant’Antonio. Tutti da visitare se si fa un tour della Tuscia.

A sud troviamo il piccolo centro di Marta e, a poco più di 2 km da Capodimonte, carino e molto suggestivo, da visitare a piedi in pochissimo tempo il suo centro storico e il porticciolo dove di fronte c’è l’isola Martana.

Il paesaggio è immerso nel verde: con grandi ulivi, vigne e tante altre coltivazioni. Come si può notare presenta diverse tipologie di flora. Inoltre è uno dei pochissimi laghi ad essere al 100% balneabile. Quest’ambiente pulito, ha consentito lo sviluppo anche di un vasta fauna diversa tra loro, quasi impossibile da trovare nei pressi di altri laghi.

Nelle acque quindi ci si può fare liberamente il bagno, è molto pulito. L’abbondanza di pesci presenti attira anche diversi pesci acquatici che è possibile vedere vicino al lago durante le diverse stagioni. Facile vedere e fotografare cigni e gabbiani bellissimi lungo la passeggiata.

Oltre all’escursione, infatti un’altra attività da fare è il birdwatching perché si possono ammirare veramente tante specie diverse. Inoltre grazie alla vastità delle specie ittiche è possibile anche praticare la pesca sulle spiaggette vicine.

Tags :