11 bellisime spiagge riparate dal maestrale in Sardegna

La Sardegna è un’isola bellissima, ideale per passare le vacanze estive, con le sue bellissime spiagge, ma è importante sapere che in questa regione, sia a sud che a nord,  c’è spesso il maestrale che può durare tra i 3 giorni e una settimana e può essere anche abbastanza forte; cominciando prima dell’alba e finendo addirittura dopo il tramonto.

Se il maestrale è abbastanza forte, alcuni scelgono di andare in giro per il centro delle città e vedere siti storici e musei, ma se proprio volete andare al mare, allora meglio scegliere le spiagge più riparate, come quelle suggerito in questo articolo.

Spiagge riparate dal maestrale in Sardegna

Sardegna del Sud

Tuerredda

La spiaggia si trova a Sud della Sardegna a Teulada; un’ottima spiaggia di sabbia bianca, con un’acqua cristallina. Nasce in un’insenatura e per questo è riparata dai venti. Il posto è conosciuto per gli amanti dello snorkeling.

Cala Domestica

Cala Domestica si trova a sud ovest ed è molto piccola, ha un chioschetto e vicino una piccola camminata in un’insenatura che porta al paradiso. Là si può stare benissimo perché il vento soffia debole.

La Caletta, Capo San Marco

E’ una spiaggia che è un area marina protetta, là c’è una piccola insenatura raggiungibile attraverso una caletta che si apre su un mare cristallino ed eccezionale, lontano dai venti.

Cala Regina

Una piccola spiaggia di ciottoli, vicina a Cagliari, anch’essa l’ideale per i giorni di maestrale. Si sta freschi ma senza vento forte.

Mari Pintau

Una spiaggia di sabbia bianca fantastica, tutti i cittadini della zona la affollano durante i giorni di maestrale.

Sardegna del Nord

Mare Rocce e Cala Banana, vicino Olbia

Sono due spiagge bellissime vicino Olbia, la prima sempre affollata dai cittadini per nascondersi dal maestrale e refrigerarsi nelle giornate calde. La seconda, un luogo che attrae molti turisti. Entrambe con sabbia bianca finissima e con un mare verde cristallino.

Porto Istana

La spiaggia sorge a 20 minuti di auto da Olbia, offre un mare cristallino e una spiaggia di sabbia finissima. Per la sua posizione è totalmente nascosta dai venti, perciò si sta benissimo.

Li Itriceddi

Una delle spiagge più famose, sorge vicina a Porto Cervo. Nei mesi più caldi è una vera attrazione per i turisti, che oltre a ripararsi dal maestrale possono refrigerarsi in pineta. La sabbia è bianca tendente al rosa e il mare presenta un’acqua cristallina.

Cala Ostina

Una spiaggia riparata dal maestrale, con una sabbia dorata a tratti scura, perché di origine vulcanica. Al centro della macchia mediterranea, circondata da diversi sentieri dove è possibile fare trekking.

Cala Brandinchi

Una delle spiagge più belle del Nord, ottima posizione, raggiungibile in auto in meno di mezz’ora, offre un’acqua cristallina e un ottimo riparo dal vento.

Liscia Ruja

Una grande distesa di sabbia bianca con un mare cristallino, riparata dal forte maestrale, ma allo stesso tempo con una temperatura mite e fresca. C’è anche un piccolo chioschetto dove ripararsi e si possono fittare lettini ed ombrellini.