Tunisia, le spiagge con il mare più bello

Se vogliamo trascorrere una vacanza all’insegna del relax possiamo optare per andare in Tunisia.

Questo paese è ricco di patrimoni culturali ma anche di bellissimi mari che attirano tantissimi turisti e viaggiatori da tutto il mondo.

Il governo Tunisino ha realizzato importanti investimenti per la realizzazione d’infrastrutture ricettive moderne lungo la costa, da Capo Bon, Nabeul, Hammamet fino a Susa e Monastir, e sull’isola di Dyerba, nel golfo di Gabès.

Come abbiamo citato la Tunisia presenta tratti di costa da incantevoli spiagge.

Con questo articolo vogliamo segnalarvi alcune delle località balneari e spiagge della Tunisia che a nostro avviso hanno il mare più bello.

La Marsa

La Marsa si trova a Nord di Sidi Bou Said che è una delle città con maggiore charme. Il suo arenile è il più lungo della Tunisia con sabbia dorata e mare cristallino.
Quì si trova tanto divertimenti per tutti i gusti, windsurf, sci nautico e jet ski . Questa spiaggia è particolarmente indicata per  famiglie con bambini in quanto non ci sono pericoli, oltretutto si può percorrere anche a cavallo.

Sousse

Sousse è una delle più belle città della Tunisia, è situata a centoquaranta chilometri più a sud rispetto alla città di Tunisi. La sua rara bellezza è la località balneare, destinazione turistica, costellata da ombrelloni e bellissimi hotel e resort, luogo perfetto per i vacanzieri.

Monastir

Un altro straordinario luogo è Monastir che presenta un mare meraviglioso con acqua limpida e sabbia fine e dorata. Monastir è anche denominata la Perla del Sahel tunisino in quanto è sempre frequentata dai turisti.

Tabarka

Tabarka posizionata nella Tunisia del Nord è la città dei coralli e dei pescatori. Nota come la Costa del Corallo e le sue spiagge dorate ma oltretutto anche per le sue grotte e i suoi faraglioni è diventata il posto preferito di esperti subacquei provenienti da tutto il mondo che si recano in Tabarka per ammirare la costa corallina del Mediterraneo, e fare escursioni verso le insenature vicino a La Galite.

Isole Kerkennah

Queste isole sono situate a circa venti chilometri dalla costa orientale. Ci sono tantissime spiagge dalla sabbia fine e dall’acqua limpida e dal fondale molto basso
Questa costa è considerata un vero paradiso in quanto protetto da file di palme che oscillano con il caldo che arriva dal deserto. Qui ci possiamo rilassare e godere il mare lontano dalla movimentata città.

Houmt Souk

Un’altra località balneare è Houmt Souk, sulla famosa Isola di Gerba, nota per le sue acque calme e color turchese.
Sulle spiagge di Houmt Souk è possibile andare a cavallo (equitazione), pedalò,  vela, immersioni subacquee, kitesurf , windsurf . Si definisce luogo esotico in quanto si vedono i fenicotteri che spiccando il volo per ritirarsi, durante la migrazione,  proprio su queste bellissime spiagge.

Mahdia

Mahdia dista circa duecento chilometri (a sud) dalla capitale della Tunisia. La spiaggia, si sabbia finissime e bianca, è pulita e spaziosa. Questa spiaggia, con il suo mare cristallino, è indubbiamente tra le migliori del Mediterraneo.

Chergui e Gharbi

Meritevoli di essere visiate sono anche le spiagge dell’arcipelago Kerkennah , in particolar modo quella di Gharbi e quella di Chergui.

Kélibia

Quando si parla del mare più bello della Tunisia è impossibile non citare Kélibia! Questa località si trova ad Est di Tunisi in una delle zone della costa Tunisina. Dalla spiaggia si può tranquillamente arrivare a piedi per raggiungere sia la storica Fortezza e la famosa spiaggia di Sidi Mansour.  Il mare è cristallino e la sabbia si presenta bianca, un vero paradiso!

El Haouaria

Si tratta di una lunghissima spiaggia di sabbia fine e bianca. Essa è circondata da molti ristoranti e numerose ville di lusso. Le scogliere presenti sulla costa sono molto ripide con acque molto profonde.

Quando andare

Per una splendida vacanza in Tunisia per godere del mare più bello delle sue coste non c’è un periodo fisso. Si consiglia di andare in tutte e quattro le stagioni.