Cantine della Maremma da visitare: ecco qualche proposta

Negli ultimi anni il turismo enogastronomico si è consolidato molto; la cultura del vino, associato alla storia del territorio di produzione e alla possibilità di degustare sì, ottimi vini, ma sempre accompagnati a interessanti piatti regionali, sta diventando un punto di forza per il turismo italiano ed estero.

La competenza e l’eccezionale preparazione di enologi unita all’ambiente famigliare delle cantine della maremma, completano l’esperienza di degustazione rendendo quest’esperienza unica e da ricordare.

La Maremma è una zona che copre un ampio territorio della Toscana, il fulcro centrale di questo territorio è Grosseto e la sua provincia, considerata da molti la vera Maremma, la sua area però comprende anche parte delle province di Livorno, Pisa, Viterbo e Roma; i confini del territorio non sono ben definiti, perché nel corso degli anni sono mutati più volte, certo è, che se si vuole fare un wine tour in Maremma e scoprire la vera anima maremmana, il vostro viaggio deve concentrarsi principalmente nel grossetano.

Questa zona della Toscana offre una proposta turistica indicando un itinerario di strade del vino che toccano le migliori cantine, ogni itinerario offre degustazioni di vini tipici del territorio visitato, inoltre in numerose aziende vinicole è possibile soggiornare in modo da immergersi completamente nell’atmosfera maremmana.

Lungo la strada del vino e dei sapori della Maremma, si può degustare il Morellio di Scansano, il Capalbio, il Parrina, il Sovana e l’Ausonica dell’Argentario; è un percorso che tocca tredici comuni, un area ampia che va da Campagnatico a Grosseto, dall’oasi del parco naturale di Orbetello a Capalbio.

Itinerario alla scoperta delle cantine maremmane da visitare

Cantine da visitare a Grosseto e dintorni

Le cantine da visitare a Grosseto e nei paesi limitrofi sono molte e tutte sono accomunate dall’ottima qualità dei vini e da un servizio accogliente e famigliare; a Campagnatico l’azienda agricola biologica Pierini e Brugi propone degustazioni del rosso per eccellenza della Toscana, il Sangiovese; le loro coltivazioni di vite, situate in un area geografica D.O.C. e D.O.C.G., permettono di produrre il Brunello di Montalcino e il Morellino di Scansano.

A Grosseto, nel cuore della Maremma, la Tenuta Val delle Rose abbina piatti tipici maremmani ad un eccellente degustazione vini, con visite guidate nella loro cantina, ampliando la proposta di degustazione vini con una pittoresca escursione in jeep tra le loro vigne.

L’azienda agricola La Corsa, situata nella Valle d’Oro produce vini molto apprezzati anche a livello internazionale; la sua particolare posizione, influenzata dalla vicinanza al mar Tirreno, dona ai suoi vini un carattere particolare.

A pochi chilometri da Grosseto, a Marina di Grosseto si trova la cantina I Vini di Maremma, con una produzione di ben trenta varietà di vini è una tra le prime cooperative della Maremma che raggruppa circa 230 soci in costante formazione e perfezionamento delle tecniche di vinificazione.

Cantine da visitare a Massa marittima e dintorni

La strada del vino e dei sapori Monteregio di Massa Marittima, a nord di Grosseto, nella alta Maremma, è una zona dove si produce il molto apprezzato Monteregio D.O.C.

Terra di aziende agricole come La Muralia a Roccastrada, la Massa Vecchia a Massa Marittima, l’azienda agricola Maremmalta a Gavorrano, sono solo alcune delle cantine da visitare nella zona di Massa Marittima; degustazione di vini eccellenti con abbinamenti di piatti tipici del territorio, rendono queste aziende vinicole una meta molto apprezzata da molti turisti.

Nei pressi del Monte Amiata

La tenuta Ribustieri nel comune di Cinigiano, si trova a pochi passi dal Monte Amiata, questa vicinanza crea le condizioni climatiche perfette per la produzioni di vini quali il Sangiovese, il Montecucco Vermentino, Montecucco Rosso e il vino spumante Brut da uve Sangiovese; inoltre, dall’azienda vinicola, è possibile avventurarsi sul Monte Amiata seguendo un sentiero e salire fin sulla vetta per ammirare il panorama mozzafiato.

A Monte Antico l’azienda vinicola Sapori di Monte Antico, offre tutto il calore di un azienda a conduzione famigliare dove, passione e amore per il territorio, accompagnano la degustazione dei loro vini serviti un tagliere di affettati e formaggi tipici; un punto da non trascurare è la splendida vista sui loro vigneti.

Scegliere quali siano le cantine della Maremma meritevoli di una visita non è certamente semplice perché ce ne sono davvero tante; il connubio tra passione e amore che ogni viticoltore mette nella produzione dei suoi vini, rendono ogni cantina e azienda vitivinicola unica e preziosa nel suo genere.

Il fascino di questo territorio fa da sfondo alle degustazioni, per chi decidesse di fare una vacanza da queste parti, nel suo itinerario di viaggio, non può dimenticare di inserire una visita alle cantine.

Un esperienza unica e speciale, che con i loro pregiati vini conquisterà sicuramente il vostro palato.