Migliori trattorie di Bologna: ecco la nostra top 10

L’Emilia-Romagna è una delle regioni più caratteristiche d’Italia e di certo non passa inosservata quando si parla del suo lato gastronomico. Anzi, si potrebbe dire che è una delle regioni più “buone” d’Italia con i suoi affettati e la sua sfoglia.

Tra le città di questa regione sicuramente una balza in testa davanti alle altre per interesse: Bologna. Si perché Bologna è una città ricca di cose da fare, ma se parliamo della vita sociale e di quella gastronomica non è seconda a nessuno. Allora facciamo un giro a Bologna per scoprire le 10 trattorie migliori della città:

10 – Trattoria La Sosta

Una trattoria che fa parlare di sé, grazie alle specialità della regione si intende. Si perché in questa trattoria è possibile gustare la vera cucina della regione e tutte le sue varianti. Con il menu a prezzo fisso è possibile prendere un primo, un secondo e il caffè a prezzo veramente moderato, mangiando discretamente bene. Nel menu alla carta troviamo le specialità bolognesi, tra queste spiccano i tortellini in brodo: fatti con brodo di carne preparato in giornata sono un ottimo pranzo.

9 – Trattoria Della Santa

Vero e proprio ristorante bolognese, nasce per deliziare i clienti con le sue paste tirate a mano e la qualità delle sue materie prime. Situata proprio nel centro della città, il locale dispone di tavoli esterni per poter mangiare in mezzo alle genti di bologna ma in completo relax e con il servizio del magnifico staff, accogliente e molto preparato. Prezzo leggermente più basso di quello dei concorrenti.

8 – Trattoria Trebbi

La trattoria Trebbi offre il sapore autentico della cucina bolognese. Grazie alle sue ricette tramandate di generazione in generazione, entra di diritto in questa speciale classifica. Oltre ai piatti tipici offre anche alcune rivisitazioni di piatti della penisola italiana, sempre mantenendo uno stile Mediterraneo. Il prezzo è adeguato a quel che si mangia.

7 – Trattoria dal Biassanot

In questa tipica trattoria bolognese ci si sente veramente a casa. Sarà perché è storica, sarà per i portici… Ma l’atmosfera di questo locale è veramente magica. Cucina tradizionale bolognese, dalle lasagne ai tortellini con tipica pasta del luogo. Se invece vuoi sperimentare puoi assaggiare il piatto proposto dalla casa, mai uguale, che ti stupirà per la bontà delle materie prime e l’abilità degli chef.

6 – Trattoria Bertozzi

La Trattoria Bertozzi è un locale è un bellissimo locale dove mangiare bene e nel massimo comfort come a casa propria. Il locale è molto carino con muri in mattoni a vista e arcate tipiche dell’architettura bolognese. Ma passiamo al cibo: strepitoso. Dagli antipasti al dolce una sorpresa continua; iniziando con un misto di affettati tradizionali regionali, per passare a un primo fatto di pasta fresca con un ragù fatto in casa, per finire con un bel bollito misto come solo in Emilia lo sanno fare.

5 – Osteria Santa Caterina

Questo ristorante occupa la quinta posizione di questa speciale classifica, grazie alla sua magnifica cucina tradizionale in grado di riscaldare. Un locale abbastanza nuovo (nato nel 2008) ma che sa regalare piacevoli sorprese grazie alle sue materie prime di qualità e non solo. Situata in un locale storico dove la ristorazione regna incontrastata da più di 120 anni, l’Osteria Santa Caterina è capace di incantare e stupire con piatti della tradizione Emiliana.

4 – Trattoria Tony

La Trattoria Tony risponde a tutti i requisiti per entrare in questa classifica come una delle migliori trattorie di Bologna. Stefano e Marina sanno veramente cosa significa cucina tradizionale, e aiuteranno i più inesperti a capirlo. Primi piatti di pasta strepitosi e vino eccellente, ma anche i dolci una sorpresa meravigliosa, tutto ad un prezzo modico per una città come Bologna.

3 – Trattoria Leonida

La Trattoria Leonida si merita il terzo posto di questa classifica. Nel centro storico di Bologna, con ampio dehors, il ristorante offre specialità bolognesi. Magnifiche sono le sue paste (rigorosamente tirata a mano con il mattarello) e le sue carni pregiate di fagiano, lepre e cinghiale. Se volete gustare la selvaggina rimane uno dei posti migliori di Bologna. Se poi si intende fare un salto tra i formaggi e i salumi regionali qua c’è una vasta scelta artigianale, il tutto per un modico prezzo.

2 – Trattoria di Via Serra

Trattoria che passa quasi in sordina se non si è del luogo. Infatti, solo i veri bolognesi doc conoscono questa trattoria che si trova nel centro della Bolognina. Una delle poche trattorie del quartiere ma che si fa notare e conoscere in tutta la città. In questo locale sono serviti quasi esclusivamente piatti tipici della tradizione dell’Emilia-Romagna, a partire dai tortellini in brodo, passando per le lasagne alla bolognese, e per le classiche tagliatelle al ragù. La trattoria di Via Serra è una perla rara che solo poche persone riescono a conoscere, ma chi ci riesce, torna felice.

1 – Trattoria da Me

La Trattoria da Me è un’elegante trattoria situata proprio nel centro di Bologna. Si distingue dalle altre trattorie per una cosa in particolare: la pasta. Sia che si tratti di tagliatelle, pasta al forno, pasta in brodo o dei tortellini, la Trattoria da Me è sublime. Non esiste pasta che non sappia produrre, e in maniera efficace. Andando in questo locale si potranno scoprire i gusti dell’Emilia e degli emiliani: questa trattoria li serve sin dal 1937. Quasi cent’anni di storia per un ristorante che sa ancora dare soddisfazioni; speciale è la sua lasagna, ma anche i passatelli non scherzano. Se si è amanti della pasta in questo luogo si avrà, a parte l’acquolina in bocca, una scelta fuori dal comune.