|  |  |  | 

In primo Piano NEWS VINI & OLI

Villa Cerna Chianti Classico

Stampa Articolo

Villa Cerna Chianti Classico Riserva DOCG 2016: il Chianti Classico tra ricerca delle origini ed evoluzione
Il Villa Cerna Chianti Classico Riserva DOCG è un viaggio alle radici del Sangiovese, il frutto di una ricerca di oltre 10 anni sui cloni di questo vitigno e sui terroir del Chianti Classico.
Fin dall’anno della sua acquisizione negli anni Sessanta, la tenuta di Villa Cerna a Castellina in Chianti ha assunto la funzione di un vero e proprio centro di ricerca e sperimentazione dedicato all’uva Sangiovese.
Per identificare e portare alla luce i tratti più caratterizzanti del vitigno principe del Chianti Classico sono stati studiati i diversi cloni della varietà, ponendo una particolare attenzione alle selezioni massali. Sono poi seguite vinificazioni dei singoli vigneti per poterne valutare le caratteristiche sensoriali.
I cloni risultati maggiormente interessanti sono poi stati impiantati a Villa Cerna in appezzamenti differenti per altitudine, per esposizione e per composizione del terreno.
Il profilo della vendemmia 2016 è stato caratterizzato da alte temperature giornaliere, da un’accentuata escursione termica nel periodo estivo e da una scarsa piovosità che hanno generato uve sane, perfettamente mature e ricche di sostanze polifenoliche.
L’annata 2016 di Villa Cerna Chianti Classico Riserva DOCG si distingue per la complessità e l’eleganza del suo profilo aromatico accompagnata da un’acidità che sostiene e dona equilibrio a una struttura imponente.
Risultato di un’attenta selezione, il Villa Cerna Chianti Classico Riserva DOCG è composto per il 95% da uve Sangiovese e per il 5% da uve Colorino.
Di colore rubino intenso, si apre al naso con note floreali seguite da sentori di frutti rossi e spezie. Al palato, frutta matura e spezie generano un piacevole equilibrio tra la componente acida, quella alcolica e la trama tannica.
Solo 20.000 sono mediamente le bottiglie prodotte per ciascuna annata, consigliate in abbinamento a cacciagione, arrosti e formaggi stagionati.

Potrebbe interessarti anche Articoli

  • DRINK: Tiberio il formidabile

    DRINK: Tiberio il formidabile

    Drink d’autore dedicato al pugile e attore Tiberio Mitri!  DRINK: TIBERIO IL FORMIDABILE BARTENDER: Franco Di Pietro, bar manager di EGGS a Roma INGREDIENTI: 45 ml Amaro Formidabile (lasciato precedentemente a macerare con pesca fresca

  • Castello di Grumello

    Castello di Grumello

    Domenica 25 ottobre al Castello di Grumello DOLCETTO O SCHERZETTO? ECCO LA FESTA DI HALLOWEEN Torna l’appuntamento con una delle feste più attese dell’anno, pensata anche quest’anno ma con alcune novità per far giocare i

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website