|  | 

Vino News

Viaggio in dvd nell’Italia del vino

Stampa Articolo
Un’opera editoriale senza precedenti rivolta sia agli operatori del settore che agli appassionati del vino italiano. Si tratta di 400 Denominazioni.

Viaggio nell’Italia del Vino il documentario dedicato a tutte le 400 Doc e Docg espressione della più alta qualità della produzione vinicola del Belpaese.
Le riprese, iniziate nel mese di febbraio, ripercorrono un percorso che si snoda da nord a sud, attraversando tutte le regioni, non solo per scoprire caratteristiche e peculiarità delle diverse produzioni enologiche, ma anche per conoscere i luoghi più rappresentativi della tradizione vitivinicola italiana.
Prodotta da GMT Produzioni Televisive Italiane, l’ambiziosa iniziativa editoriale raccoglie per la prima volta su supporto multimediale tutto il sapere del vino Made in Italy e dei relativi territori di produzione.
L’opera, costituita da una collana di dieci dvd, permetterà allo spettatore di conoscere caratteristiche e peculiarità, profumi e sapori di tutte le 329 DOC e 70 DOCG riconosciute ufficialmente dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, descritte per l’occasione da un testimonial d’eccezione, il noto sommelier protagonista di diverse trasmissioni televisive enogastronomiche, Paolo Lauciani.
Il cofanetto, la cui pubblicazione è prevista nei prossimi mesi, sarà disponibile in tutte le librerie, on-line sui siti specializzati e in versione app per Iphone e Ipad.

Potrebbe interessarti anche Articoli

  • VILLA MONTEPALDI

    VILLA MONTEPALDI

    Villa Montepaldi, l’azienda agricola dell’Università degli Studi di Firenze, presenta sul mercato un nuovo prodotto che parla di storia e di antiche tradizioni: San Pietro Vin Santo del Chianti Classico Doc Occhio di Pernice 2010.

  • “Ventanni” di amicizia e solidarietà

    “Ventanni” di amicizia e solidarietà

    Per celebrare il profondo legame che unisce l’enologo Riccardo Cotarella ai ragazzi di San Patrignano è stata ideata una nuova etichetta L’enologo, vent’anni fa arrivava per la prima volta a San Patrignano, ad aiutare i

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website