|  | 

Cibo News

La pizza che vale un tesoro

Stampa Articolo
Si chiama Luigi XIII la pizza che vale 12 mila dollari e che guida la classifica dei dieci piatti più costosi al mondo. Per gustarla, però, non occorre andare molto lontano. Perché lo Chef Renato Viola del ristorante Stevenston Pizza Co. (in Canada) su richiesta invierà i suoi collaboratori direttamente al vostro domicilio per preparare il delizioso piatto al momento. Caviale, aragosta, formaggi prelibati e sale dell’Australia sono gli ingredienti segreti che fanno “lievitare” (qui è il caso di dirlo) il prezzo. Per risparmiare, però, potete andare voi a trovare Viola al suo ristorante canadese, dove il costo scende a 450 dollari, e prevede anche la versione low cost a 120 dollari.
In abbinamento, vi consigliamo la birra The End of History Beer del BrewDog in Scozia, che si accompagna degnamente alla regal pizza: il prezzo varia dagli 800 ai 1.100 dollari.
E se non siete stati “appagati” dalla pizza, ma volete assaggiare qualcosa di veramente “prezioso”, potete sempre provare gli Haute Dog (69 dollari), le Billion Dollar Frittata e le Bagel (entrambe 1.000 dollari) di New York, il Ramen di Tokyo (110 dollari) e la deliziosa torta Wagyu Meat Pie di Lancashire in Inghilterra (2.000 dollari).

Largo al portafogli dunque e… buon appetito!

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website