|  |  | 

Hospitality In primo Piano

Un gioiello liberty nel Renon

Stampa Articolo

Ottima cucina e vini selezionati per buongustai al Parkhotel Holzner: alla scoperta dello storico albergo altoatesino nel paesino di Soprabolzano

Aree dedicate per famiglie e bambini. Liberty Spa e proposte fitness per rilassarsi e mantenersi in forma. Sono alcuni dei servizi offerti dal Parkhotel Holzner, hotel 4 stelle superior che sorge nel paesino di Soprabolzano a 1.200 metri di altitudine, su una terrazza naturale del versante meridionale dell’altipiano del Renon. Una posizione a dir poco privilegiata, da dove è possibile ammirare un panorama mozzafiato sulle montagne altoatesine, a pochi passi dalla stazione a monte della funivia del Renon che permette di raggiungere la città di Bolzano in pochi minuti.

Storia, lusso e atmosfera si fondono sin dal 1908 in questo albergo a conduzione familiare giunto alla 4a generazione, che ha saputo rinnovarsi pur mantenendo intatta la parte architettonica della casa e il suo inconfondibile stile liberty. ecco così che in hotel ci sono oltre 200 lampadari antichi originali, mentre nei diversi ambienti si possono trovare le sedie originali e quelle nuove, entrambe realizzate dalla famosa manifattura Thonet di Vienna. Un  lusso certificato, dal momento che l’hotel fa parte delle prestigiose strutture Condé Nast Johansens, dell’European Castles & Historic Hotels e dell’Holiday Architecture.

Il cuore dell’hotel è il Bar Holzner, con i suoi rivestimenti in legno color acquamarina e le maestose lampade in stile, le comode poltrone e l’atmosfera accogliente. Accanto al bar trova posto l’elegante Salone in stile liberty con affreschi e illuminazione soffusa, mentre più luminosa è la Sala lettura, ricca di preziosi particolari e tracce della storia di famiglia. Anche il Ristorante rispecchia il design dell’intero edificio, ma il pezzo forte è sicuramente la Torre osservatorio realizzata nel 2014: un gioiello architettonico che si apre a fiore per permettere l’osservazione delle stelle. La torre dona un tocco speciale all’hotel e rappresenta un angolo di puro romanticismo!

1 cappello e 14 punti dalla guida Gault Millau 2018 per il Bistro nel Parkhotel Holzner, 2 cappelli e 16 punti dalla guida Gault Millau 2018 per il Ristorante 1908, Premio per la cultura del vino dell’Alto Adige 2013. Di certo l’enogastronomia è un piacere irrinunciabile al Parkhotel Holzner! Ottima cucina, ricette tradizionali e innovative, materie prime di qualità e vini eccellenti contraddistinguono l’offerta culinaria, affidata al giovane chef Stephan Zippl, originario del Renon, che ha mosso i primi passi assieme al maestro d’eccezione Norbert Niederkofler. Gli ospiti possono usufruire della mezza pensione per buongustai con ricca colazione a buffet. La sera il menu è di quattro o cinque portate, sia a base di carne che di pesce, vegetariano o tradizionale a seconda delle preferenze, non mancano le serate speciali con cena di gala o grigliata in giardino. Chi vuole integrare la mezza pensione approfittando di una pausa culinaria anche a pranzo, può scegliere l’Holiday Lunch, dalle 12 alle 14, a base di insalate a buffet, frutta fresca e macedonia. In alternativa si possono ordinare alcuni piatti à la carte al Bistro dell’hotel. Per le occasioni speciali il Ristorante serale à la carte “1908” è un ambiente intimo ed elegante. Aperto da 4 anni, ha a disposizione una ventina di posti ed è perfetto per chi vuole trascorrere una serata diversa dal solito. Da non mancare una visita all’Enoteca con una gamma di vini selezionati, oli, aceti balsamici e specialità artigianali.

Potrebbe interessarti anche Articoli

  • FORMAGGIO STELVIO DOP

    FORMAGGIO STELVIO DOP

    Lo Stelvio è l’unico formaggio dell’Alto Adige che può vantare dal 2007 l’ambita Dop che certifica la qualità e l’autenticità del prodotto. Lo Stelvio DOP è un pregiato formaggio vaccino di montagna, ispirato alla migliore

  • SPECK ALTO ADIGE IGP

    SPECK ALTO ADIGE IGP

    Lo speck appartiene all’Alto Adige esattamente come le montagne, le mele e il vino. Unico nella produzione e nel gusto, con la sua affumicatura leggera e la sua stagionatura all’aria fresca è conosciuto dai buongustai

  • MELA ALTO ADIGE IGP

    MELA ALTO ADIGE IGP

    Le mele dell’Alto Adige maturano in condizioni ottimali: aria fresca e pulita, terreni fertili, clima ideale e sistemi di coltivazione in armonia con l’ambiente. Con i suoi 18.400 ettari l’Alto l’Alto Adige rappresenta la più

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website