|  |  | 

In primo Piano VINI & OLI

Torcicoda Salento IGT 2016 nella Top 100 di Wine Spectator

Stampa Articolo

Torcicoda, il Primitivo del Salento I.G.T. prodotto da Tormaresca nella Tenuta Masseria Maìme, entra per la seconda volta nella Top 100 di Wine Spectator, rivista americana tra le più celebri e autorevoli del settore vinicolo in grado di influenzare il mercato enologico internazionale.
Con Torcicoda, la Puglia enologica entra tra i migliori 100 vini nella prestigiosa classifica, merito di un’interpretazione attualissima del Primitivo che ha dato vita a un vino che non può mancare nella cantina di ogni vero appassionato.
Dalla semplicità di una Masseria alle mille luci di New York: dopo l’annata 2008 nella classifica del 2011, Torcicoda Salento IGT 2016 è entrato ancora una volta di diritto nella rosa dei migliori vini al mondo, grazie alla TOP 100 di Wine Spectator.
Un risultato importante per tutta la regione, fatta di vini di alta qualità, che dopo quattro anni conferma la sua presenza nella Top List.
TORCICODA 2016 – SALENTO IGT
Il nome “Torcicoda” ricorda la sinuosità e la natura rigogliosa dei tralci e delle foglie del vitigno Primitivo, anche detto “delle tre vendemmie” per la sua fertilità.
Torcicoda 2016 si presenta di un colore rosso rubino intenso con sfumature violacee. Al naso spicca per sensazioni di frutti rossi come amarena, ciliegia sotto spirito e prugna ben in armonia con note di liquirizia e delicati sentori di canditi. Al palato è morbido e ampio. Un vino di buona struttura e caratterizzato da una trama tannica equilibrata ed elegante.

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website