|  |  | 

EVENTI In primo Piano

TOMMASI VOLA AL SETTIMOCIELO CON AIR DOLOMITI

Stampa Articolo
L’assaggio – letteralmente – di territorio comincia tra le nuvole, ma il prosieguo dell’esperienza può svolgersi con i piedi ben piantati a terra, scegliendo una delle offerte di ospitalità targate Tommasi Family Estates. Saranno il “Caseo” Pinot Nero Brut proveniente dall’Oltrepo Pavese, il Lugana DOC “Le Fornaci” della sponda meridionale del Lago di Garda e il “Casisano” Rosso di Montalcino DOC i tre vini che dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2020 saranno serviti a bordo dei voli Air Dolomiti, grazie all’accordo recentemente siglato tra la nota cantina veronese e la compagnia aerea del gruppo Lufthansa che collega i principali aeroporti italiani alla Germania, in particolare a Monaco di Baviera. “Abbiamo tante cose che ci accomunano ad Air Dolomiti, e una di queste è la volontà di lavorare sempre per il proprio territorio” ha detto Pierangelo Tommasi, export manager dell’azienda. Tommasi è una famiglia storica di produttori, con base in Valpolicella (Verona), ma negli anni ha saputo espandersi anche in altre regioni e oggi conta sei proprietà in cinque diverse zone. 

Tommasi Family Estates è stata scelta come “Cantina dell’anno” non solo per la qualità dei suoi vini ma anche per la sua attenzione al cliente, che si traduce in scelte di ospitalità capaci di soddisfare anche il viaggiatore più esigente,  ma al tempo stesso rispettose della tradizione di ogni territorio, come ha riconosciuto anche Joerg Eberhart, CEO e presidente di Air Dolomiti: “Non è un caso se abbiamo scelto Tommasi Family Estates – ha detto il manager – E’ un’azienda che si è sempre distinta, non solo come produttori di vino, ma anche per  la loro capacità di innovazione e di accoglienza.  Al centro c’è sempre il cliente, e questa è anche la filosofia di Air Dolomiti”. Per tutto il 2019 dunque, ai clienti che presentano la carta d’imbarco Air Dolomiti nelle tenute Tommasi, verrà riservata la possibilità di fare un tour e godere di una degustazione gratuita della selezione Tommasi Family Estates, con uno sconto sul vino acquistato. L’offerta sarà valida nella nuova Welcome Area della sede storica in Valpolicella Classica a Pedemonte, Verona; a Casisano nella tenuta di Montalcino (Siena) e a Paternoster, icona del Vulture in Basilicata. Con i suoi 12 Embraer 195, attualmente Air Dolomiti vola da Verona, Venezia, Milano Malpensa, Firenze, Bologna, Bari e Torino (quest’ultima destinazione viene operata in regime di mixed operation) verso Monaco da Baviera e da Verona verso Francoforte, mentre per conto di Lufthansa opera voli da Pisa per Monaco e da Firenze e Torino per Francoforte.  

Elisabetta Tosi

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website