|  | 

In primo Piano

Street Food Fest a Catania, da oggi al via la Spring edition

Stampa Articolo

Nel centro storico della città si celebra sino a domenica il cibo di strada con degustazioni, cooking show, approfondimenti e musica dal vivo.

Via Etnea, splendido cuore barocco di Catania e luogo sacro durante le celebrazioni di Sant’Agata, la patrona e protettrice della città, da oggi sino a domenica 20 maggio, sarà invasa dai profumi, dai sentori e dai colori dello Street Food Fest. I foodies e gli appassionati di queste particolari pietanze potranno così gustare il meglio del cibo di strada proveniente dalla Sicilia, dall’Italia e dal mondo celebrato in una festa che unisce a questi sapori anche particolari degustazioni, cooking show, approfondimenti tematici e tanta musica dal vivo.
Assolute protagoniste del festival internazionale del cibo da passaggio saranno ovviamente le tante specialità proposte da oltre 30 street fooder, provenienti da tutto il mondo, all’interno del Villaggio Gastronomico, cuore pulsante della kermesse, che si snoderà lungo la centralissima via Etnea, da Villa Bellini fino ai Quattro Canti, e trasformerà il salotto buono della città in una gioiosa cucina a cielo aperto. La più classica delle passeggiate cittadine diventa così occasione per gustare i migliori piatti della cucina di strada: Panelle e crocché, pane ca’ meusa e carne di cavallo ma anche sfincione bagherese, focaccia con la ricotta e pane cunzato trapanese, e poi ancora arrosticini abruzzesi, gnocco fritto e tigelle bolognesi, salsicce e pizza fritta. E non finisce qui perché con un boccone si potrà volare in Thailandia con il pad thai e il kai satè, o in Messico con il goloso burrito con chili, oppure ancora assaporare tutto il fascino della Spagna con la mitica paella e le tapas di carne. Tutte queste specialità di contenderanno il premio Street Food Fest che sarà assegnato da una giuria segreta e consegnato al miglior piatto della kermesse domenica 20 maggio.

Nello Spazio Gourmet allestito in piazza Stesicoro, Andrea Graziano, patron di FUD Bottega Sicula e Francesco Lelio, direttore artistico dello Street Food Fest, hanno chiamato a raccolta chef, giornalisti, gastronomi per svelare al pubblico presente le storie, i racconti, le tradizioni e le identità nascoste del cibo di strada. Il programma sarà arricchito anche da approfondimenti tematici legati alla sostenibilità ambientale e alla sana alimentazione grazie alla preziosa collaborazione con l’Assessorato Regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea e le Università degli Studi di Catania e Palermo.
Ma lo Street Food Fest è da sempre anche musica e spettacoli, con concerti di musica live, esibizioni di danza, cabaret, dj set e animazione itinerante che si svolgeranno nei due palchi dell’evento, in via Etnea e lungo tutto il Villaggio Gastronomico.
Tutto il programma e le informazioni su ticket e orari di svolgimento sono disponibili sul sito dell’evento: www.cataniastreetfoodfest.it.

Maurizio Turrisi

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website