|  | 

EVENTI

Settimana under 30 al ristorante il Desco di Verona

Stampa Articolo
Dal 22 al 26 marzo il Ristorante Il Desco presenta la settimana Under30 per avvicinare i giovani alla cucina gourmet con un prezzo accessibile.

Lo chef Matteo Rizzo del Ristorante Il Desco, che a Verona vanta da oltre 30 anni la prestigiosa stella Michelin, da alcuni anni porta avanti questo progetto quattro volte all’anno, dedicando una settimana ai clienti più giovani che difficilmente possono permettersi un ristorante stellato.

“In questi giorni tutto il nostro menu, alla carta o degustazione, è proposto a un prezzo ridotto del 50%” spiega Rizzo. Ovviamente sarà possibile previa prenotazione degustare uno dei menu del ristorante, sperimentando in tal modo una cucina diversa.

È importante sottolineare come l’idea non sia completamente nuova, ma prenda spunto da una bella abitudine di molti anni fa, quando tutti i ristoranti stellati d’Italia dedicavano, una volta l’anno, maggiori attenzioni ai giovani, cercando di avvicinarli a un mondo a loro sconosciuto.

Oggi Il Desco ripercorre quella strada, allargando il progetto e organizzando ogni anno ben quattro settimane dedicate agli Under30. I riscontri di questi anni sono molto incoraggianti e in continua crescita, a testimonianza soprattutto del desiderio dei giovani di avvicinarsi a una cucina e a una proposta che ha pochi eguali.

Info su www.ristoranteildesco.it

Ristorante Il Desco

Il Desco è il ristorante di Elia e Matteo Rizzo in un prestigioso palazzo nel cuore del centro storico di Verona. Stile ed eleganza sono caratteristiche dell’arredamento, che fonde elementi antichi e moderni, e della cucina, legata alla tradizione con ispirazioni creative e innovative.

Da 30 anni ai vertici della ristorazione italiana, Il Desco vanta oggi una stella Michelin, conquistata per la prima volta nel lontano 1985 e portata avanti negli anni grazie a una profonda passione per la ristorazione e per l’accoglienza del cliente.

Due generazioni, ma un’unica direzione. “Il nostro lavoro quotidiano si fonda sull’immediatezza – afferma Matteo Rizzo – sulla linearità, sul “mai più di tre” (il numero perfetto degli ingredienti da combinare)”
Oggi il Desco è una perfetta sintesi tra la centralità della materia prima e la positiva conflittualità di due generazioni di cuochi, o meglio “ristoratori”, come amano definirsi. Una sintesi di grande piacevolezza.

Potrebbe interessarti anche Articoli

  • Slow Food: appuntamento a Roma con 2Night for Change

    Slow Food: appuntamento a Roma con 2Night for Change

    Cena solidale a base dei prodotti Presidio Slow Food: obiettivo, sensibilizzare l’opinione pubblica al delicato tema degli effetti dell’alimentazione sul surriscaldamento globale Sarà una serata importante quella di sabato 15 Dicembre allo Spin Time Labs

  • Al via la  Talisker Whisky Atlantic Challenge

    Al via la Talisker Whisky Atlantic Challenge

    Riparte una delle sfide sportive più dure: 88 partecipanti attraverseranno l’Oceano Atlantico affrontanto i limiti della resistenza umana È cominciata la nuova edizione della Talisker Whisky Atlantic Challenge, sponsorizzata dal celebre scotch scozzese e tra

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website