|  | 

Prodotti

Rosso dell’Abbazia Serafini & Vidotto

Stampa Articolo

Immersa nelle colline asolane, tra Treviso e Belluno, vive una realtà vinicola davvero inconsueta per una terra in cui, in tema di vini, si è sempre ragionato sui volumi e sui grandi numeri, più che sui prodotti ricercati.

E invece, a Nervesa della Battaglia, Francesco Serafini e Antonello Vidotto hanno creato, su un fazzoletto di 25 ettari di terra, un’esperienza di dedizione all’eccellenza.  Si potrebbe quasi parlare di una piccola fetta di Bordeaux nella terra del prosecco.

Viene da pensare alla Francia, infatti, per la sapienza enologica che i due soci hanno messo in campo, per le scelte produttive che hanno portato avanti mettendo al centro del loro lavoro il famoso taglio bordolese dei vitigni internazionali cabernet franc, cabernet sauvignon e  merlot; per la cura e il gusto del “bello”.

Ma, a parlare con loro, non si tratta di emulazione d’oltralpe, piuttosto della storia di due produttori italianissimi che, percorrendo una strada inesplorata, hanno scommesso su un’altra interpretazione di questo territorio, e il loro coraggio e’ stato ricompensato con prodotti di altissimo livello.

Il vero gioiello è il Rosso dell’Abazia, prodotto per la prima volta nel 1988 e, dal 1993, collettore di premi e riconoscimenti che hanno consentito a quest’azienda di connotarsi, sin dai primi anni di attività, come una delle massime espressioni del vino rosso in Veneto, e come una delle più interessanti sul panorama nazionale.

L’intuizione è stata quella di affrontare, gia’ 25 anni fa, un investimento molto mirato sulla qualità tagliando le rese delle piante, scegliendo di impiantare le migliore uve, prediligendo i vitigni internazionali, nella convinzione che quelli del territorio non avrebbero potuto offrire i risultati desiderati.

Un pensare “in grande”  che qui da Serafini&Vidotto si respira anche in cantina dove ogni dettaglio è studiato al millimetro per essere insieme pratico e piacevole, utile e suggestivo. E’ un piccolo tempio di architettura funzionale dove regna il senso della proporzione e dell’armonia, come nei canoni della bellezza classica. Valori che si riflettono, in un gioco di specchi, anche nei vini che esprimono proprio la ricerca del giusto equilibrio. Sono esempi virtuosi di eleganza e finezza.

Una visione quindi non tanto guidata dalle logiche di marketing ma più dal desiderio di riuscire a produrre un ottimo vino.

Da tutto questo nasce il Rosso dell’Abazia, vino di gran classe. Frutto di un uvaggio di cabernet sauvignon e cabernet franc al 90% e merlot al 10%, riposa in barrique per circa due anni e poi per almeno un anno e mezzo in bottiglia, prima di essere messo sul mercato. Ha un bouquet ricco e sontuoso, caratterizzato subito dal classico sentore di peperone del cabernet, ma che spazia poi su un bel fruttato maturo, sulle spezie, sul tabacco, la liquirizia e chiude con una nota balsamica molto fine. In bocca è avvolgente e morbido, con tannini soffici e vellutati e una struttura possente.  Dal finale lungo e profondo il Rosso dell’Abazia e’una vera e propria esperienza di seduzione.

La direzione per il futuro e’ di renderlo sempre piu’ pulito e delicato. Ne vengono confezionate dalle 20.000 alle 30.000 bottiglie all’anno, sulle oltre 200.000 che l’azienda produce tra altri rossi di pregio e il piu’ classico prosecco.

Produzione che dal 2009 viene commercializzata, fuori dal triveneto e all’estero, da Fontana Fredda, colosso del mercato enogastronomico.

Ma le ambizioni non sono finite: Serafini&Vidottosi si sta cimentando anche in un progetto di agricoltura  “compatibile e intelligente”, che utilizzi i prodotti naturali per proteggere le viti. Si tratta di un compost assemblato proprio con tutti gli scarti di vigna e produzione per creare una forma di auto resistenza nelle piante, che renda non necessario l’uso di agenti chimici. Non si tratta di biologico, ci tengono pero’a specificare, ma ancora una volta dell’idea di tirare fuori il massimo dalla propria terra.

Serafini & Vidotto
Via Carrer, 8/12 – 31040 Nervesa della Battaglia (TV)
Tel. 0039 0422 773281 
serafinievidotto@serafinievidotto.com

Potrebbe interessarti anche Articoli

  • MIKS benessere secondo natura

    MIKS benessere secondo natura

    Molino Favero presenta MIKS, la nuova linea di farine native, senza glutine e OGM free, con le quali lo chef Stefano Polato ha ideato delle ricette riportate sul retro delle confezioni. Esse recuperano i sapori

  • Buon compleanno Radicchio Rosso!

    Buon compleanno Radicchio Rosso!

    Il radicchio rosso, anche definito “fiore d’inverno”, compie 20 anni! Era il 1996 quando, primo tra i prodotti ortofrutticoli in Europa, venne riconosciuta l’Indicazione Geografica Protetta. E per festeggiarne l’anniversario lo scorso weekend, da giovedì

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website