|  |  | 

EVENTI In primo Piano

Premio Alambicco d’Oro, 7-8 aprile le selezioni

Stampa Articolo

Torna il concorso nazionale promosso da Anag, con la novità Brandy tra le categorie in concorso. Attesi oltre 60 esperti assaggiatori

Tutto pronto per sabato 7 e domenica 8 aprile a Bellaria Igea Marina per il 35° Premio Alambicco d’Oro, il concorso nazionale promosso dall’associazione Anag, Assaggiatori grappa e acquaviti. Novità di quest’anno il Brandy, che si unirà alle nove categorie di grappe e acquaviti con campioni in arrivo da tutta Italia da distillerie e aziende vitivinicole.

A giudicare i prodotti “spiritosi” saranno, ancora una volta, oltre 60 esperti assaggiatori Anag riuniti all’Hotel Gambrinus, anche loro in arrivo da tutta Italia e chiamati ad assegnare le medaglie Best Gold, Gold e Silver e il premio speciale riservato alla distilleria che otterrà il miglior punteggio complessivo sommando le medaglie ricevute sia dai prodotti propri che da quelli distillati per conto terzi. L’altro premio speciale, “Il vestito della grappa” riservato alla bottiglia più bella per etichetta e forma, sarà invece assegnato da una giuria di giornalisti, architetti e operatori esterni al mondo della distillazione.

I vincitori del 35° Premio Alambicco d’Oro saranno resi noti domenica 6 maggio a Milano durante “Gocce di Stilla”, la due giorni che comincerà sabato 5 e che fungerà da antipasto alle celebrazioni per 40 anni di Anag, una lunga festa che si svolgerà nel corso del mese di settembre alla Camera di Commercio di Asti, città in cui Anag è nata nel settembre 1978 e dove, tuttora, ha sede.

Potrebbe interessarti anche Articoli

  • Officinalia, al via la 32ͣ edizione

    Officinalia, al via la 32ͣ edizione

    Tutto pronto a Pavia per la storica mostra-mercato dell’alimentazione biologica, biodinamica e dell’ecologia domestica Dal 1 al 6 maggio 2018 si terrà al Castello di Belgioioso, Pavia, “Officinalia”, la storica manifestazione dedicata all’alimentazione biologica, biodinamica

  • I vulcanici, vini scolpiti nel tempo

    I vulcanici, vini scolpiti nel tempo

    Grande degustazione di vini da territori vulcanici organizzata dall’associazione Le Donne della Vite all’ultimo Vinitaly Era il 2009 quando il direttore del Consorzio del Soave Aldo Lorenzoni organizzava il convegno “Vulcania”, primo grande forum internazionale

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website