|  |  |  |  | 

Alto Adige Hospitality In primo Piano NEWS

PICNIC NEL PARCO DI TERME MERANO

Stampa Articolo

Alle Terme Merano proposte per l’estate a misura di famiglia.
Picnic box, colazione al Bistro, aperitivo nel parco: tutte le novità dell’estate!
Nuova app “Prenota semplice” per un servizio più efficiente e sicuro.
Seduti sull’erba fresca, all’ombra degli alberi e con la vista sulle piscine di Terme Merano ci si gode un simpatico picnic! È questa una delle novità che anima l’estate delle Terme Merano: il picnic box.
E poi ancora colazione al Bistro, aperitivo nel parco, Relax Lounge e gli spazi dedicati ai più piccoli.
Il tutto da godere in assoluta sicurezza, grazie anche alla nuova app “Prenota semplice” che permette di evitare code e assembramenti.
Picnic box e le altre novità dell’estate
Il procedimento è facile: si ordinano le pietanze desiderate e si attende il messaggio sul telefonino che avvisa che il proprio picnic box è pronto per essere ritirato. Il picnic nel parco delle Terme Merano è davvero un’idea originale, che permette di evitare code per il ritiro del pranzo e soprattutto di consumare il proprio pasto all’aperto, nel pieno rispetto del distanziamento sociale. Diverte i bambini e riunisce la famiglia nel prato, si trasforma in un momento romantico per le coppie.
Ma non è l’unica novità dell’estate! La colazione al Bistro, ad esempio, permette di abbinare un ricco brunch da consumare nella terrazza del Bistro al biglietto giornaliero di ingresso alle Terme, per godersi una giornata spensierata fin dal mattino. Il costo è di 35 euro, la colazione si può fare dalle ore 9 alle 11.30 scegliendo tra creazioni speciali con salumi o salmone.
Chi preferisce la formula serale, può scegliere l’aperitivo nel parco. Il biglietto costa 20 euro, è disponibile dal giovedì alla domenica, dalle ore 17 fino alla chiusura, alle ore 20 il parco e alle ore 22 la sala bagnanti.
Famiglie e coppie nel parco
La location è sicuramente suggestiva, oltre 5 ettari di prato perfettamente curato circondano le piscine, con lettini per abbronzarsi, getti d’acqua e aiuole fiorite. Dalla vasca con acqua fredda al percorso Kneipp, dalla vasca con acqua corrente al bagno sorgivo, fino alla grande piscina sportiva che confluisce nel laghetto di ninfee.
Distribuite qua e là, in posizione defilata, si trovano le 8 suggestive Relax Lounge, con al loro interno un lettino per due persone, da affittare per mezza o per tutta la giornata per un’esperienza di completo relax, a contatto con la natura altoatesina.
Nei mesi estivi il parco termale è anche la meta preferita dei bambini. Piscine adatte ai più piccoli e un’area giochi attrezzata tutta per loro, con scivoli, altalene, giostrine e giochi a molla. All’ombra degli alberi, i bambini possono stare in tranquillità anche l’intera giornata, senza paura di scottarsi, nel pieno rispetto degli ospiti che alle Terme cercano pace e relax.
Sempre d’effetto è poi il laghetto che ospita le tartarughe, attrazione preferita dei più piccoli che si divertono a osservarle da lontano mentre prendono il sole fuori dall’acqua; accanto, un percorso a tema illustra ai bambini le curiosità su questi simpatici animali.
Anche all’interno, nella sala bagnanti, i più piccoli hanno a disposizione una piscina tutta per loro con fiori colorati, bolle, giochi e spruzzi d’acqua.
Tra le offerte delle Terme Merano, chi viaggia con i bambini può scegliere il Biglietto Famiglia, valido per tutta l’estate e ancora più vantaggioso: una famiglia fino a 5 persone, 2 adulti e 3 bambini, paga un unico ingresso giornaliero di 37 euro.
Alle Terme con l’app
Nuove Relax Lounge, ampie e ariose, con divanetti e lettini ben distanziati tra loro. Pool Suite per massimo 3 persone, con utilizzo esclusivo di bagno turco, idromassaggio e letto ad acqua. Cinque ettari di parco con relax lounge per due. Sono solo alcuni esempi degli spazi che caratterizzano le Terme Merano e che garantiscono il distanziamento sociale.
Ma le Terme Merano hanno voluto fare di più. Per evitare code e assembramenti, soprattutto in particolari occasioni, hanno adottato una semplice ma efficace app da scaricare e installare nel proprio smartphone per assicurarsi alcuni servizi esclusivi. Creata da Giovanni Bonanno, si chiama “Prenota semplice” e permette di verificare le disponibilità e prenotare gli ingressi alle Terme, i corsi e gli allenamenti nel centro fitness, le inalazioni nella Medical Spa, il picnic box. Insomma il mondo delle Terme Merano concentrato in un’app! Questo permetterà un accesso più veloce e diretto alle Terme e una fruibilità maggiore dei servizi.
Terme e Giardini
Per una vacanza a Merano si può scegliere una delle proposte delle strutture partner delle Terme Merano, come ad esempio “Must see Merano” dell’Hotel Bavaria**** valida per tutta l’estate 2020. Il pacchetto comprende: 3 pernottamenti in mezza pensione, cocktail di benvenuto, 1 biglietto “Giardini e Terme” con ingresso di 3 ore alle Terme Merano, ingresso ai Giardini di Castel Trauttmansdorff e buono per il pranzo. Il tutto a partire da 395 euro a persona.
Info: Terme Merano, http://www.termemerano.it, tel. 0473.252000.

        

        

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website