|  | 

Ricette

Pasta con fagiolini, pomodoro e pecorino in due versioni

Stampa Articolo
La ricetta di oggi è un piatto semplice ma nutriente e saporito: pasta (spaghetti o bucatini) con pomodoro fresco (o pelato) e fagiolini verdi. la proponiamo nella variante fresca o al forno (alla maniera di Trani).

Ingredienti per 4 persone

– 350 g di spaghettoni (o bucatini se la fate in forno)
– 250 g di fagiolini freschi
– 500 g di pomodori pelati freschi o in latta
– 50 g di pecorino o cacio ricotta locale se ne avete in zona
– 50 g di fior di latte o mozzarella pugliese (se la fate in forno)
– 1 spicchio d’aglio, olio evo, sale qb

spaghetti-fagiolini

Preparazione

Pulite i fagiolini levando le estremità, lavateli bene e lessateli a fiamma alta per 7 minuti. Intanto preparate i pomodori pelati (facendo lessare pomodori di tipo sanmarzano e privandoli della pelle.
Una volta ottenuti i pomodori pelati metteteli in una padella larga con aglio olio e sale quanto basta.
Una volta lessati i fagionili uniteli al sughetto di pelati e fate cuocere per circa 5 minuti in modo che il sugo si asciughi ma non troppo.
Mettete l’acqua a bollire in una pentola alta per la pasta.
Se avete deciso di farla in forno, fate cuocere i bucatini, scolateli uniteli al sughetto con i fagiolini, aggiungete pecorino, mozzarella a dadini e infornate per 10 minuti di cui 5 con il grill a 180° giusto il tempo di far formare una crosta sopra.
Se invece preferite mangiarli freschi, usate degli spaghettoni grossi, scolateli e saltateli nella padella con sugo e fagiolini unendo pecorino o cacio ricotta.
Se avete qualche foglia di basilico aggiungete. Servire caldi.

 

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website