|  | 

Ricette

Pappardelle, cozze e pecorino

Stampa Articolo
17Forse sembra insolito abbinare le cozze ad un formaggio deciso come il pecorino, eppure queste pappardelle nascondono un’anima gustosa e intrigante. Non si può dire con esattezza in quale cucina regionale siano nati, anche se alcuni sostengono che siano stati inventati dalla moglie di un marinaio. In ogni modo, è una ricetta semplicissima ed economica. Non vi resta che provarla!

pappardelle cozze e pecorino

Pappardelle cozze e pecorino

 

 Ingredienti per 4 persone:

– 400 g pappardelle
– 300 gr di cozze sgusciate
– 10 pomodorini freschi
– 1 mazzetto di rucola
– 100 gr. di pecorino di Anguillara in scaglie
– 2 spicchi di aglio
– 1 mazzetto di prezzemolo fresco
– sale e pepe q.b.
– Olio extravergine d’oliva q.b.

Procedimento:

– Per prima cosa pulite le cozze (ecco come fare);
– Lavate il prezzemolo e tritate finemente le foglie;
– In un tegame lasciate soffriggere l’aglio in camicia con qualche foglia di prezzemolo;
– Aggiungete le cozze e il prezzemolo restante e lasciate cuocere, rigirando di tanto in tanto;
– Fate una cernita delle cozze, buttando quelle rimaste chiuse ed eliminando il carapace (lasciatene qualcuna intera per guarnire);
– Filtrate il liquido di cottura e mettetelo a cuocere con i pomodorini;
– Aggiustate di sale e pepe;
– Eliminate l’aglio, aggiungete le cozze sgusciate facendo asciugare il sughetto;
– Cuocete le pappardelle in abbondante acqua salata e scolatele al dente;
– Mantecatele nella padella col condimento, aggiungendo il pecorino grattugiato;
– Servite la pasta guarnendola con cozze, scaglie di pecorino e una manciata di prezzemolo tritato.

 

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website