|  |  | 

EVENTI In primo Piano

Oleificio Zucchi accoglie i professionisti del futuro

Stampa Articolo

L’azienda invita gli studenti dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo per una visita didattica sui temi dell’olio e della sostenibilità ambientale

Oleificio Zucchi, storica azienda di Cremona leader nella produzione di oli da oliva e di semi, ha aperto oggi le sue porte agli studenti del corso di laurea triennale di Scienze e Culture Gastronomiche dell’Università di Pollenzo.

L’esperienza formativa permetterà a 98 allievi del secondo anno (provenienti da 25 diversi Paesi del mondo) di conoscere da una prospettiva privilegiata l’universo dell’olio e di approfondire le filiere alimentari nelle diverse fasi di produzione, trasformazione e distribuzione. Gli studenti toccheranno così con mano gli oltre duecento anni di storia aziendale e, guidati dagli esperti dell’Oleificio, scopriranno in stabilimento tutti i segreti delle eccellenze che Oleificio Zucchi produce nel pieno rispetto della sostenibilità ambientale.

C’è bisogno di una maggiore consapevolezza nel settore oleario – le parole di Alessia Zucchi, Amministratore delegato dell’azienda nata nel 1810 nel lodigiano – noi crediamo che, per raggiungerla, sia fondamentale partire dai professionisti di domani”.

Nel quadro della partnership di Oleificio Zucchi con l’Università di Pollenzo, lunedì 12 novembre il vice presidente Giovanni Zucchi terrà, in qualità di docente dell’Ateneo, un seminario presso Palazzo Roccabruna a Trento, organizzato dall’Accademia d’Impresa e dalla Camera di Commercio della città. Qui, affiancato dallo chef Giuseppe Capano, illustrerà ai partecipanti tutte le caratteristiche nutrizionali degli oli e dei possibili abbinamenti in cucina.

Antonio Forestieri

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website