|  |  | 

In primo Piano NEWS

Il Panettone delle Eccellenze

Stampa Articolo
Milano, novembre 2019 – Questo Natale il menu delle feste ha un nuovo protagonista: Longino & Cardenal, società di importazione e distribuzione di alimentari destinati alla ristorazione di alta qualità, in occasione delle prossime festività presenta il suo primo panettone tradizionale.
La novità gourmet prende il nome di “Together”, perché riunisce in un unico prodotto le materie prime di cinque partner dell’azienda: le mandorle spagnole di Almondeli; il burro di Beillevaire; le uova di Uova di montagna; il miele di Mieli Thun e infine l’uvetta e la frutta candita di Pariani.
Il panettone è realizzato nel rispetto della tradizione, sulla base di una ricetta esclusiva creata per Longino & Cardenal dal Maestro pasticciere Italo Vezzoli, vincitore del premio “Re Panettone” 2018 per il miglior panettone artigianale d’Italia.
Tra i principali “food globetrotter” italiani, Longino & Cardenal ricerca continuamente materie prime da tutto il mondo, per soddisfare i nuovi trend di comportamento a tavola, che richiedono prodotti eccellenti proposti in forme innovative. È proprio dalla selezione e dall’abbinamento di ingredienti di prima qualità che nasce oggi il primo panettone firmato Longino & Cardenal, una novità che dona un tocco di eccellenza all’offerta culinaria natalizia.
Al centro della nuova proposta, cinque fornitori provenienti da aree diverse, accomunati dalla passione per la cultura gastronomica e dal desiderio di offrire prodotti unici di qualità superiore:
Le mandorle Almondeli sono coltivate ancora oggi con metodi tradizionali e si trovano sulla costa mediterranea della Spagna. In particolare la “Marcona” è caratterizzata da un cuore unico nel suo genere: piccolo, rotondo e relativamente dolce. http://www.almondeli.es
Il caseificio Beillevaire si trova a Machecoul, a sud della Loira Atlantica e si fonda su tre pilastri fondamentali: la produzione quotidiana, la valorizzazione dei talenti, la ricerca della qualità. Per realizzare il burro, il latte appena munto è lavorato quando è ancora caldo, così da preservarne tutte le sfumature di sapore: il burro è poi prodotto utilizzando la zangola, recipiente in legno per lavorarlo all’antica maniera delle cascine agricole.http://www.fromagerie-beillevaire.com/index.php
L’allevamento di Uova di montagna, in provincia di Trento, produce uova provenienti da galline livornesi con becco integro, che vivono in gruppi non superiori ai 100 esemplari. Questo metodo, che supera di gran lunga gli standard imposti dal regolamento biologico, consente alle galline di muoversi e nutrirsi naturalmente. Inoltre, un’attenta integrazione alimentare garantisce che le uova presentino un contenuto proteico fuori dal comune. http://www.uovadimontagna.info
Guidata da Andrea Paternoster, l’azienda Mieli Thun ha l’obiettivo di produrre mieli monofloreali in purezza raccolti nel momento della massima fioritura in luoghi eletti e incontaminati di tutta Italia. Mieli “nomadi”, ovvero prodotti portando le api in sessanta siti straordinari: un’eredità di una tradizione di famiglia, che è frutto di viaggi lungo il paese, di attente osservazioni e dell’ascolto dei racconti contadini, sapienti conoscitori del territorio. http://www.mielithun.it/homepage
Pariani è un’azienda familiare che ha iniziato la sua attività nel 2010 con la produzione di Olio di Nocciola realizzato esclusivamente con “Nocciole Piemonte” I.G.P. Dall’immediato successo dell’olio è nata un’ampia gamma che comprende olii da frutta e semilavorati per gelateria: tra questi ultimi, non possono mancare i cubetti di frutta selezionata e candita e l’uvetta sultanina disidratata. http://pariani.org/language/it/pariani/

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website