|  | 

In primo Piano

MOVE!, prima edizione al ritmo del successo

Stampa Articolo
Durante la manifestazione sono state anticipate le nuove tendenze legate ad una sana e corretta alimentazione applicata all’attività fisica

 

Un evento distribuito su un’area di oltre 20.000 metri quadrati, tra palchi e spazi espositivi, con oltre 400 classi di lezioni, per un totale di 900 ore di allenamento. Numeri che testimoniano il grande successo registrato dalla prima edizione di MOVE!, la nuova manifestazione dedicata a mondo del fitness e dello sport, promossa da Italian Exhibition Group, nata dall’esperienza di RiminiWellness, la più grande kermesse al mondo per l’intero comparto Business&Wellness. Tra masterclass per trainer, lezioni per il pubblico di appassionati e workshop del benessere, MOVE! ha richiamato l’attenzione di sportivi amatoriali e professionisti, grazie a un quartiere fieristico moderno e ad un territorio da sempre votato all’attività fisica e che ben si dispone ad accogliere il mondo delle palestre e dello sport.

La manifestazione è stata anche l’occasione per anticipare le nuove tendenze legate ad una sana e corretta alimentazione applicata all’attività fisica: un comparto in crescita costante che ha visto confrontarsi i maggiori esperti del settore. Oggi, infatti, la cultura alimentare riveste sempre maggiore importanza a livello educazionale e promozionale; anche attraverso eventi come questo, oltre ai numerosi approfondimenti che l’alimentazione riceve nei media, è possibile capire come si possa mangiare cibo non soltanto perfettamente sano, ma anche buono: un binomio che, fino a poco tempo fa, appariva spesso irrealizzabile.

In prospettiva – sottolinea Matteo Marzotto, Vice Presidente Esecutivo IEG – Move! potrà creare quel volano di ricaduta positiva per il territorio del Nord Est d’Italia, capace di creare dinamiche importanti, come già fatto da RiminiWellness sul territorio romagnolo”.

La formula vincente di MOVE! è stata quella di proporre un marketplace “immersivo”, grazie a spazi espositivi facilmente riconoscibili e interamente caratterizzati da colori, musica e luci identificativi dei diversi marchi che hanno fatto bella mostra di sé all’interno della Fiera di Vicenza. Il pubblico, oltre a poter provare in prima persona tutte le nuove discipline attraverso l’esperienzialità diretta, ha avuto anche l’opportunità di acquistare gli attrezzi e l’outfit più adatto nella zona dedicata allo shopping.

 

 

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website