|  | 

itinerari enogastronomici

Monte Livata si prepara alla stagione turistica

Stampa Articolo
Via al rilancio della stazione sciistica di Monte Livata, a Subiaco, in provincia di Roma. La proroga di mesi dodici mesi per il termine dei lavori di ammodernamento dell’ impianto scioviario di Monna dell’ Orso ha aperto nuove prospettive alla localita’ di montagna della Valle Aniene. Entro novembre partiranno lavori della seggiovia che sara’ pronta nella prossima primavera. ” Sara’ una seggiovia – ha spiegato Romolo Checchi, amministratore unico della societa’ Livata 2001, che gestisce gli impianti di risalita – che potra’ essere utilizzata anche in estate per il trasporto di escursionisti e ciclisti”. La stazione invernale, dopo anni di chiusura, tornera’ a vivere e a ospitare gare ed eveti sportivi. Nuove strategie, tempi di realizzazione e progetti concreti per il rilancio del comprensorio di Monte Livata, la montagna della della Capitale sono state presentate questa mattina durante un incontro con i responsabili della societa’ di gestione degli impianti, il sindaco Francesco Pelliccia e l’ assessore regionale Luca Malcotti. La societa’ Livata 2001 installera’ a Campo dell’ Osso, a Fossa dell’ Acero, attrattive per i bambini con impianti di ‘snow tubing’ e attrezzature per lo snow board, gia’ da questo inverno. Il piano industriale, che la societa’ presentera’ a breve al Comune di Subiaco, comprende interventi su tutto il comprensorio di Monte Livata fino a Monna dell’ Orso, passando per Campo dell’ Osso. Nelle prossime settimane,come annunciato dal Comune, sara’ inaugurata la nuova pista da fondo che collega il comprensorio di campo dell’ Osso con Campaegli nel comune di Cervara di Roma, un tracciato unico nel suo genere nel centro Italia. Gia’ sono stati realizzati servizi igienici, spogliatoio e locale per ufficio gare. ” La Regione Lazio – ha dichiarato l’ assessore regionale Luca Malcotti – ha posto le condizioni per il rilancio dell’ unica stazione sciistica della provincia di Roma con la concessione della proroga. Ora si rende disponibile a supportare e tutelare le volonta’ progettuali del comune di Subiaco e della societa’ Livata 2001 a vantaggio di un territorio straordinario che merita la massima attenzione”.

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website