|  |  | 

In primo Piano Ristoranti

Milano, apre Pescheria con Cottura

Stampa Articolo

Con un’anima a metà tra la Puglia e la Sicilia, il ristorante nato a Lecce sbarca nella capitale della moda italiana, con un rinnovato stile “urban-chic” dal sapore vintage dove il cliente si sente immediatamente a proprio agio

Pescheria con Cottura apre a Milano (via Tito Speri 7) alle spalle dei grattacieli del capoluogo meneghino, tra Eataly e Corso Como, uno dei quartieri più dinamici della città che sta diventando il nuovo Distretto dell’enogastronomia. Elegante e accogliente, Pescheria con Cottura è un ristorante di pesce “banco-centrico”, perché organizzato proprio attorno al banco della Pescheria da dove scegliere e ordinare il proprio pasto, scoprire decine di pesci e crostacei, sentire idee di ricette e preparazioni nuove ogni giorno. Un ristorante che ha origini appassionatamente pugliesi e italiane, ma vuole raccontare e portare in degustazione tutto il pesce del Mediterraneo: dalla Grecia alla Turchia, dall’Italia alle isole più lontane attraverso sapori, spezie, tecniche e preparazioni. Il viaggio ideale a bordo di Pescheria con Cottura attraverso il Mediterraneo continua attraverso la scelta dei vini e il cocktail bar ricco di distillati e miscele esotiche che compongono oltre 11 signature drinks inediti.

Ad orientare e consigliare gli ospiti nelle scelte sarà sempre presente Mimmo Persano, direttore del locale e virtuoso della preparazione del pesce in ogni sua declinazione. A questo, si accompagna una carta dei vini che propone più di 120 etichette italiane e straniere. Chi, invece, preferisce un aperitivo e un drink sceglierà il cocktail bar con la sua ricca “drink list”, elaborata in collaborazione con Fabio Bacchi e la wine consultant Valentina Rizzi. L’area mixology del locale è affidata al giovane prodigio bar tender Paolo Mastropasqua, che di Fabio Bacchi è stato allievo e che ha ideato molte delle ricette proposte. Oltre agli 11 Signature Drink, i grandi classici della mixology rielaborati appositamente per richiamare i profumi tipici del Mediterraneo.

Infine, i dolci fatti in casa e ispirati alla tradizione italiana, mentre il caffè viene offerto e servito al tavolo, ancora fumante, dentro a una classica Moka: “Il caffè è l’ultimo ricordo che in genere rimane di un locale – spiega Fabio Ingrosso, giovane ideatore del locale – e spesso nei ristoranti viene servito un caffè non all’altezza del pasto. Noi, al contrario, vogliamo congedarci dai nostri clienti lasciando un ricordo piacevole”.

Potrebbe interessarti anche Articoli

  • FORMAGGIO STELVIO DOP

    FORMAGGIO STELVIO DOP

    Lo Stelvio è l’unico formaggio dell’Alto Adige che può vantare dal 2007 l’ambita Dop che certifica la qualità e l’autenticità del prodotto. Lo Stelvio DOP è un pregiato formaggio vaccino di montagna, ispirato alla migliore

  • SPECK ALTO ADIGE IGP

    SPECK ALTO ADIGE IGP

    Lo speck appartiene all’Alto Adige esattamente come le montagne, le mele e il vino. Unico nella produzione e nel gusto, con la sua affumicatura leggera e la sua stagionatura all’aria fresca è conosciuto dai buongustai

  • MELA ALTO ADIGE IGP

    MELA ALTO ADIGE IGP

    Le mele dell’Alto Adige maturano in condizioni ottimali: aria fresca e pulita, terreni fertili, clima ideale e sistemi di coltivazione in armonia con l’ambiente. Con i suoi 18.400 ettari l’Alto l’Alto Adige rappresenta la più

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website