|  |  |  | 

EVENTI In primo Piano Senza categoria

Michelin Chef Donna 2018, premio a Fabrizia Meroi

Stampa Articolo

Serata di gala al ristorante Lume di Milano per la terza edizione del progetto Atelier des Grandes Dames, presentato per la prima volta dalla Maison Veuve Clicquot nel 2016

Per il secondo anno, la Maison Veuve Clicquot ha rinnovato la prestigiosa partnership con Michelin Italia, supportando il Premio Michelin Chef Donna 2018. Dopo l’elezione dello scorso anno di Caterina Ceraudo (Ristorante Dattilo-Strongoli), gli ispettori Michelin quest’anno hanno deciso di premiare Fabrizia Meroi, 1 stella Michelin, chef del ristorante Laite a Sappada, in provincia di Udine. “Gli anni di formazione in Friuli, Veneto e Carinzia – si legge nella motivazione – hanno costruito la sua sapienza gastronomica. I sapori di queste terre e i prodotti di ogni loro stagione caratterizzano i suoi menu. Lavora con semplicità e precisione, regalando una suggestiva esperienza di gastronomia locale dal tocco femminile deciso sia nei sapori sia negli accostamenti. Un’esperienza che ha conquistato gli ispettori come chiunque si sieda alla sua tavola”. La cerimonia di premiazione si è tenuta a Milano, al  ristorante Lume dello chef Luigi Taglienti, sin occasione della terza edizione del progetto Atelier des Grandes Dames, presentato per la prima volta dalla Maison Veuve Clicquot nel 2016un network che ha lo scopo di celebrare il talento femminile nell’alta ristorazione. Fabrizia Meroi incarna i valori della Maison- savoir-faire, eccellenza, audacia – e le qualità di Madame Clicquot – determinata, creativa, innovatrice, intraprendente. Fabrizia è la Grande Dame contemporanea. La premiazione  è stata preceduta da una conferenza sul  ‘valore aggiunto al femminile’ nell’alta ristorazione in Italia.

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website