|  |  | 

In primo Piano itinerari enogastronomici

Meet the Locals: la Svezia rivoluziona il turismo

Stampa Articolo

Con Jonathan tra i graffiti di Göteborg, oppure  a spasso sull’isola di Hönö con Sara: la Svezia occidentale si rivela attraverso la persone che la vivono

Meet the Locals: questa, la nuova entusiasmante iniziativa della Svezia occidentale, che regala così ai suoi visitatori l’opportunità di fare esperienza diretta dello stile di vita svedese attraverso il contatto diretto con la popolazione locale. A partire dalla capitale Göteborg, col suo ricco panorama culturale e la vivace vita notturna, passando poi per l’affascinante costa del Bohuslän e il suo arcipelago, le sue rocce di granito e i pittoreschi villaggi di pescatori; oppure la parte più interna della regione, ricca di foreste, laghi e verdi pianure. La lista di tutti i “locals” che hanno aderito è disponibile sul sito dell’ente del turismo, il West Sweden Tourist Board (www.westsweden.com), con le rispettive informazioni personali e la loro offerta specifica. Inoltre, sul sito Meet the locals (https://meetthelocals.se/en/), il West Sweden Tourist Board raccoglie anche tante iniziative di share economy che si prefiggono di diminuire lo sfruttamento delle risorse attraverso la condivisione e il prestito, promuovendo proprio gli incontri tra visitatori e gente del posto: tutti concetti chiave alla base della progressista società svedese.

Ecco alcune delle attività proposte (la maggiore parte gratuite):

  • Alla scoperta del nuovo quartiere dedicato alla street art e ai graffiti sull’isola di Hisingen a Göteborg con Jonathan, amante della cultura.
  • Un giro in bicicletta per il Göta Kanal, il canale più lungo della Svezia, o lungo la costa del Bohuslän con il ciclista amatoriale Alf, uno dei modi migliori di scoprire la natura svedese.
  • Una visita al villaggio di Alingsås, ad est di Göteborg , con le sue deliziosa caffetterie dove provare la “fika”, la pausa caffè svedese con le famose girelle alla cannella, insieme a Gunilla, una guida appassionata di caffè e dolci tipici.
  • Jogging in una delle tante riserve naturali di Göteborg con Johan, sportivo e amante della natura.
  • Una passeggia sull’isola Hönö tra le rocce e le foreste dell’arcipelago a nord di Göteborg con Sara, cresciuta sull’isola.
  • Una gita Malin och Mikael a Norsesund, nell’interno della regione, immersi nelle foreste fino a raggiungere il bel lago di Mjörn per poi concludere la giornata grigliando la salsiccia locale tipica all’aria aperta.
  • Insieme a Maria, appassionata di yoga, partecipare a una lezione di yoga la mattina presto all’ Hagabadet, lo spa più antico e conosciuto di Göteborg, per poi proseguire insieme nel quartiere storico di Haga per un giro di shopping.

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website