|  |  | 

Eventi In primo Piano

Matera 2019 sbarca sugli schermi RAI

Stampa Articolo
#BecomeCulture – Matera Basilicata 2019: comincia oggi 9 luglio la speciale campagna di promozione sui canali del Servizio Pubblico

Quando la buona cultura incontra la buona comunicazione, è difficile restare indifferenti. Matera Capitale della Cultura Europea 2019 è certamente più di un progetto o un’iniziativa virtuosa: è una certa idea di mondo, quello migliore. Per questo, merita quanto più spazio possibile, anche nei principali media nazionali.

Da qui, l’idea della campagna pubblicitaria RAI #BecomeCulture – Matera Basilicata 2019, che a partire da oggi 9 luglio “invaderà” con peculiari spot gli schermi dei tre canali storici del Servizio Pubblico italiano e quelli di Rainews24, oltre che le frequenze di Radio 1, Radio 2 e Radio 3. Realizzata dall’Agenzia di Promozione Territoriale (APT) nell’ambito del Protocollo di Intesa siglato tra Regione Basilicata e Presidenza del Consiglio dei Ministri, l’iniziativa è nata per valorizzare il percorso legato al  programma culturale “Matera-Basilicata 2019”: gli spot hanno l’obiettivo di invogliare spettatori e ascoltatori a fare esperienza diretta delle bellezze della Città dei Sassi e della regione che li ospita, crocevia di popoli e saperi millenari in cui si possono rintracciare le chiavi identificative e i caratteri distintivi della cultura e del paesaggio italiano.

Inoltre, per rafforzare l’azione comunicativa e cogliere al meglio l’opportunità della presenza sulle reti RAI, nell’ambito della stessa campagna #Become Culture – Matera Basilicata 2019, l’Agenzia porterà avanti un ulteriore, specifico piano di comunicazione crossmediale: attraverso i propri canali (e quelli che riterrà di attivare allo scopo) verranno diffusi due spot multisoggetto in tagli di diversa durata e uno spot radio sia in lingua italiana che in lingua inglese, ai quali si aggiungerà la campagna web/social.

Antonio Forestieri

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website