|  |  | 

In primo Piano Ristoranti

L’inverno da fiaba dell’hotel Tyrol

Stampa Articolo
A gennaio, il benessere della Spa e le gite sugli scii si uniscono alla ricca cucina gourmet del ristorante  Suinsom

Tra le affascinanti sale circondate dai paesaggi innevati, l’inverno nello storico hotel Tyrol – dal 1966 punto di riferimento per l’ospitalità della Val Gardena – diventa la stagione delle fiabe. Grazie a una gestione famigliare attenta alla qualità, l’hotel coniuga infatti autenticità e tradizioni locali col carattere moderno di una struttura all’avanguardia.

I padroni di casa, Bibiana Dirler e il marito Maurizio Micheli, aprono col sorriso le porte della propria storica casa anche in questa stagione, svelandone agli ospiti aneddoti e filosofia. L’unicità di questa accogliente casa e delle sue 50 camere risiede nell’essere sì un luogo familiare dal mood alpino, ma dove tuttavia non mancano dei servizi eccezionali come la raffinata cucina gourmet del ristorante interno Suinsom o la spa di ultima generazione. Certi che la tradizione non tramonti mai e sia sempre alla moda, Bibiana e Maurizio sono riusciti a mantenere vivo lo spirito di una casa di montagna impreziosendolo con i comfort contemporanei.

Nella zona wellness, l’hotel Tyrol mette a disposizione dei propri ospiti una piscina coperta, riscaldata sempre a 30° con il pavimento in lastre di marmo e circondata da pannelli e soffitti di stucco e roccia solcati da travature di antico legno massiccio, tra grandi vetrate che donano una luminosità naturale a tutto l’ambiente. Per rilassarsi in acqua, inoltre, ci sono due idromassaggi: uno interno, accogliente e confortevole, e uno esterno, particolarmente suggestivo durante le nevicate della stagione invernale. Accanto all’idromassaggio, in giardino, c’è la sauna in baita, dopo la quale non bisogna perdersi una doccia fresca e un tuffo relax nell’idromassaggio. L’area wellness, infine, dispone anche di un grande, originale bagno turco.

Ma una vacanza sulla neve non potrebbe dirsi tale senza l’occasione di lanciarsi in avventurose gite sugli scii. E dall’hotel Tyrol, in meno di un minuto, siamo già in pista. Grazie al collegamento con Dolomiti Superski, il più grande carosello sciistico al mondo, e la vicina Alpe di Siusi, l’hotel è il punto di partenza ideale per gli appassionati di sport invernali, anche perché permette ai suoi ospiti di acquistare lo ski pass e di iscriversi a corsi di scii a prezzi agevolati. Per chi ama lo scii di fondo, la Vallunga a Selva Gardena offre un circuito circondato da uno scenario dolomitico ineguagliabile, con 12 km di piste tra boschi, colline e prati innevati. In alternativa, si possono provare le ciaspole, alla scoperta della suggestiva flora invernale e della fauna locale accompagnati da guide esperte. Infine, i più coraggiosi possono scegliere provare l’arrampicata sportiva su pareti ghiacciate e sulle cascate di ghiaccio, per un’esperienza unica e coinvolgente.

Antonio Forestieri

Potrebbe interessarti anche Articoli

  • Il Natale abita in Alto Adige

    Il Natale abita in Alto Adige

    Tornano i Mercatini Originali Alto Adige/Südtirol, l’evento che accende la festa più magica dell’anno. Bolzano, Merano, Bressanone, Vipiteno e Brunico: ecco le cinque città dove è possibile immergersi nella tipica atmosfera natalizia dell’Alto Adige L’Avvento

  • Al via la  Talisker Whisky Atlantic Challenge

    Al via la Talisker Whisky Atlantic Challenge

    Riparte una delle sfide sportive più dure: 88 partecipanti attraverseranno l’Oceano Atlantico affrontanto i limiti della resistenza umana È cominciata la nuova edizione della Talisker Whisky Atlantic Challenge, sponsorizzata dal celebre scotch scozzese e tra

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website