|  |  | 

In primo Piano itinerari enogastronomici

L’estate tra i Lidi di Comacchio

Stampa Articolo

L’estate 2018 sulle spiagge e la natura del Parco del Delta del Po è ricca di spettacoli, musica, cultura e tanto relax. Ad organizzare il soggiorno ci pensa il Consorzio Visit Ferrara

Sette Lidi, ognuno con caratteristiche diverse, acque basse, 23 km di spiagge dorate, tante aree per i bambini, e tutt’intorno la natura preziosa del Parco del Delta del Po. L’estate in Provincia di Ferrara, tra la bellissima città sull’acqua di Comacchio e i suoi Lidi, è un concentrato di eventi e di opportunità da vivere, non solo sotto l’ombrellone, ma anche in barca, tra le valli ricche di biodiversità, alla scoperta dei sapori e delle tradizioni culinarie di cui l’anguilla è regina. Ad organizzare la vacanza ci pensa il Consorzio Visit Ferrara, che unisce circa 90 operatori turistici di tutta la Provincia, proponendo percorsi, pacchetti e soggiorni sul sito www.visitferrara.eu

Lidi

Il Lido degli Scacchi e il Lido di Pomposa sono i preferiti dalle famiglie, perché ospitano molte zone dedicate ai bambini. I ragazzi scelgono il Lido degli Estensi dove sono concentrati più locali per la night life, campi da beach volley e sport acquatici, strade dello shopping. Chi ama il verde opta per il Lido delle Nazioni, dove c’è anche un lago artificiale in cui praticare ed imparare ad andare in canoa o in vela. Al Lido di Volano c’è una grande pineta  e il vento è l’amico degli amanti del surf o del kitesurf. Gli alberi di pino circondano anche il Lido di Spina, caratterizzato da particolari villette basse nella vegetazione. Vita marinara e suggestioni a Porto Garibaldi, il grazioso paese che si snoda sul canale navigabile che collega Comacchio al mare, antico porto di pescatori, oggi attiva località balneare.                                                                                      

Musica

Uno degli eventi di punta dell’estate è la 12esima edizione della Notte Rosa, che venerdì 6 luglio 2018 colora di colori, spettacoli ed eventi 110 km di costa, da Comacchio a Ravenna.  Da non perdere al Lido degli Scacchi di Comacchio il concerto di Nina Zilli. E poi tanti eventi, dal tramonto all’alba con musica, performance teatrali, mostre ed happening d’arte, fuochi artificiali, enogastronomia e convivialità.

Ma oltre la Notte Rosa sono tanti gli appuntamenti estivi originali, adatti a tutta la famiglia. Come “Euphonie in Salina”, 6 concerti dal 29 giugno al 3 agosto sulla Via delle Saline al Lido di Spina in un ambiente magico. Prima di ascoltare le melodie del folk irlandese, la musica rinascimentale, il gospel, il tango flamenco, i visitatori partecipano a tour guidati in salina, tra specchi d’acqua e fenicotteri rosa.

Altro appuntamento imperdibile con la musica è l’anteprima del Ferrara Buskers Festival, che si svolge il 17 agosto 2018, partire dalle 21.30, tra le scenografiche vie di Comacchio. I protagonisti della 31esima Rassegna Internazionale del Musicista di Strada provenienti da ogni angolo del mondo danno vita a concerti e spettacoli, per poi giungere a Ferrara dal 18 al 26 agosto.

Nel centro storico di Comacchio decorato di ponti, di canali e di palazzi antichi, prendono vita gli eventi di Comacchio by Night, tra musica, cultura, arte, mercatini. Gli appuntamenti sono il 29 giugno, il 13, 20 e 27 luglio, il 3, 10 e 31 agosto, il 7 settembre e il 13 ottobre 2018. Il 10 agosto, invece, sullo scenografico ponte dei Trepponti ci sarà la sfilata di moda “Star Fashion”.

Molto suggestivi sono anche i concerti di musica all’alba, sulle spiagge di Comacchio dove si potrà ascoltare dalla musica etnica alla brasiliana, dalle note del jazz a quelle del folk, senza dimenticare la musica classica. Il 15 luglio al Lido di Spina spazio alla musica tra 500 e 600, il 22 luglio al gospel al Lido delle Nazioni, il 29 luglio al Lido degli Scacchi concerto con il vibrafono, il 5 agosto al Lido di Volano con violoncello e contrabbasso. Sullo stesso Lido il 12 agosto è il momento del flamenco, mentre al Lido di Spina c’è la world music e al Lido di Pomposa il folk irlandese. Il 19 agosto al Lido delle Nazioni vibrano le note di un trio di sassofoni, il 26 al Lido degli Estensi il tango flamenco.

Il centenario per Remo Brindisi

Incontri d’arte e musica nel Giardino della Casa Museo Remo Brindisi, realizzata dall’artista, collezionista e intellettuale al Lido di Spina, in occasione del centenario della nascita del maestro. Tutti i mercoledì sera, dal 18 luglio al 29 agosto vengono organizzate visite guidate con aperitivo. Inoltre, il 4 luglio c’è l’astrofisico Fabio Peri che converserà sulla rivoluzione scientifica del 1900, l’11 luglio l’attrice Gabriella Tanfoglio darà spazio a musica e letteratura, biografia e aneddoti sull’artista, il 18 luglio è il momento del rock progressivo italiano, il 25 luglio dell’inaugurazione del nuovo allestimento della Casa Museo con il concerto di “arte e musica del 1900”. La mostra “Remo Brindisi e le inquietudini di un secolo” alla Galleria d’arte Palazzo Bellini di Comacchio è aperta da 22 giugno al 30 settembre.

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website