|  |  | 

In primo Piano Ricette

Le patate dolci del Nord Carolina conquistano l’estate

Stampa Articolo

Facili da cucinare, ricche di gusto e sempre fragranti, sono un’idea pratica e innovativa per arricchire di sapore pic-nic e gite fuori porta

Nel cestino dei pic-nic dell’estate 2018 c’è un ingrediente in più per chi ama mangiare sano senza rinunciare a ricette gustose. Si tratta delle patate dolci della Carolina del Nord, un tubero antico almeno quanto Cristoforo Colombo – il grande ammiraglio trovò i nativi che già le coltivavano e le cucinavano – che sta conquistando a suon di ricette il Vecchio Continente, Italia compresa, dopo avere già fidelizzato milioni di consumatori a stelle e strisce grazie al loro basso contenuto calorico e glicemico e alla ricchezza di proteine, vitamine, potassio, calcio e fibre. Un’idea nuova per trascorrere una giornata nella natura con gli amici e la famiglia: ecco una nostra ricetta.

“Torre” di fichi e patate dolci della Carolina del Nord con formaggio Brie

Ingredienti per 8 pezzi:

  • 2 patate dolci del Nord Carolina
  • sale
  • 30 grammi di noci
  • 150 grammi di Brie
  • 4 fichi
  • 1 cucchiaio d’olio
  • Fior di sale
  • Pepe e Pepe di Cayenna
  • Succo di limone
  • 8 rametti di rosmarino

Preparazione (circa 15 minuti):

Sbucciare le patate dolci e tagliarle diagonalmente in 8 pezzi piuttosto spessi. Cuocere le patate in acqua salata bollente per circa 5 minuti. Scolare quindi le patate e metterle su carta assorbente da cucina ad asciugare. Spezzare le noci e tostarle in padella senza aggiungere grassi, quindi metterle in una ciotola. Tagliare il Brie in 8 pezzi e premere le fette nella ciotola di noci. Lavare i fichi e metterli ad asciugare. Eliminare gli aghi inferiori dai rametti di rosmarino. Riscaldare l’olio in una padella. Friggere le patate dolci nella padella per circa 4 minuti. Insaporire con il fior di sale, il pepe, il pepe di Cayenna e il succo di limone. Togliere le patate dalla padella. Su una fetta di patata dolce, mettere un pezzo di Brie, un altro pezzo di patata dolce e 1/4 di fico. Infine, inserire un ramoscello di rosmarino nel mezzo per tenere insieme la torre, quindi servire.

E buon appetito!

Potrebbe interessarti anche Articoli

  • FORMAGGIO STELVIO DOP

    FORMAGGIO STELVIO DOP

    Lo Stelvio è l’unico formaggio dell’Alto Adige che può vantare dal 2007 l’ambita Dop che certifica la qualità e l’autenticità del prodotto. Lo Stelvio DOP è un pregiato formaggio vaccino di montagna, ispirato alla migliore

  • SPECK ALTO ADIGE IGP

    SPECK ALTO ADIGE IGP

    Lo speck appartiene all’Alto Adige esattamente come le montagne, le mele e il vino. Unico nella produzione e nel gusto, con la sua affumicatura leggera e la sua stagionatura all’aria fresca è conosciuto dai buongustai

  • MELA ALTO ADIGE IGP

    MELA ALTO ADIGE IGP

    Le mele dell’Alto Adige maturano in condizioni ottimali: aria fresca e pulita, terreni fertili, clima ideale e sistemi di coltivazione in armonia con l’ambiente. Con i suoi 18.400 ettari l’Alto l’Alto Adige rappresenta la più

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website