|  |  | 

In primo Piano PASTICCERIE&BAR

La Pasqualina presenta “I Bergamini”

Stampa Articolo

Riccardo Schiavi, proprietario di Pasqualina ci racconta:
«Da tempo cerchiamo una ricetta per un biscotto che rappresenti la nostra città, Bergamo, a cui dobbiamo tutto: nascita, esperienza e radici.
La ricerca, dopo averci portato lontano con la fantasia dolciaria, ci ha riportato alle nostre origini, semplici e resistenti al tempo stesso.
Dalla farina di mais e di miglio, due elementi naturali che collocano noi bergamaschi anche nell’immaginario collettivo italiano, nasce un biscotto semplice e forte, come lo siamo noi.
Se per la forma ci siamo ispirati alle mattonelle del selciato di Piazza Vecchia, per il nome abbiamo voluto omaggiare la tradizione alpina delle nostre valli: venivano chiamati “bergamini” i mandriani appiedati che fornivano il latte a diverse provincie lombarde. Ed è lo stesso latte da cui deriva il burro fresco che oggi utilizziamo per produrli.»
Alcune delle altre proposte Pasqualina per il Natale:
Panettone artigianale prodotto con lievito madre nel laboratorio Pasqualina di Almenno San Bartolomeo
Nocciolati quadrati fondenti con nocciole e mandorle prodotti nel laboratorio Pasqualina di Almenno San Bartolomeo
– Scatole di diverse dimensioni con praline miste prodotte artigianalmente nel laboratorio Pasqualina di Almenno San Bartolomeo
Crema allo zabaione
Nocciolata
In questo momento i negozi Pasqualina di Bergamo (8-18) e di Almenno San Bartolomeo (8-20) sono aperti tutti i giorni esclusivamente per il servizio take away.

     

     

     

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website