|  | 

Ristoranti

La cucina occitana

Stampa Articolo

 

Poter assaggiare una cucina antica e sconosciuta, come quella occitana, è un’emozione rara. Erbe spontanee, fiori e bacche tipici delle montagne alla spalle di Cuneo si uniscono a tagli minori di carne e pesce azzurro in piatti gourmet per palati raffinatissimi.

A lanciare la sfida contro il gusto standardizzato dalle logiche del consumismo è il ristorante Delle Antiche Contrade di Cuneo con i suoi giovanissimi chef Juri Chiotti e Diego Rossi. L’obiettivo è quello di continuare rilanciare un’economia che si è persa nel tempo valorizzando le tradizioni locali, prima di tutto la cucina occitana.

Inoltre, a partire dal 1 luglio per far scoprire ai suoi ospiti questa proposta all’insegna dei sapori della tradizione Giorgio Chiesa proprietario del ristorante Delle Antiche Contrade (www.antichecontrade.it) si impegna a contenere i costi così da potere ridurre di un 20% il prezzo di offerta finale al cliente.

 
Tags

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website