|  | 

Cibo News

Ingredienti Equo e Bio

Stampa Articolo
Un filone ormai consolidato tra i dolci natalizi è quello dei prodotti del commercio equo e solidale. Qui troviamo spesso, anche se non sempre, anche ingredienti bio. Spazio così al panettone con goccie di cioccolato, uvetta e granella di anacardi, alle fette di mango essiccate e ricoperte di cioccolato, al torrone con noci macadamia (un frutto tropicale originario dell’Australia) e a quello con fave di cacao e cocco, o alla particolare torta di torrone mandorlato, fatta con ingredienti importati da Argentina, Cile, Costa Rica e Brasile e poi prodotto a Vicenza, fino al salame di cioccolato con anacardi e ai classici panettoni e pandori.

I cesti natalizi equosolidali hanno un buon successo, anche tra i regali aziendali, soprattutto in epoca di crisi economica e di nuova austerità dei costumi.

A giocare sull’acquisto sono da una parte la ricerca della novità, che sui tradizionali dolci natalizi ha una pressione molto forte, se guardiamo il proliferare di farciture e ripieni di ogni genere, ma anche la motivazione etica, che a Natale ha forse un peso in più. In fondo, appare vincente l’idea di un Natale solidale, in cui possiamo mangiare un dolce natalizio che, oltre a essere buono, sostiene il lavoro di piccoli produttori agricoli dei Paesi in via di sviluppo.

a cura di Pier Francesco Lisi, giornalista enogastronomico, esperto di agricoltura e vini biologici

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website