|  | 

Cibo News

In arrivo la bolla perfetta

Stampa Articolo
Il Centro di Ricerca della Nestlé, in Svizzera, sta lavorando con l’Agenzia Spaziale Europea (Esa) per creare la bolla perfetta per prodotti alimentari. Gli esperimenti aiutano i ricercatori a migliorare la creazione delle bolle d’aria che, introdotte ad esempio nella mousse al cioccolato, nella schiuma del caffè, nei prodotti freschi e nel cibo per animali, permettono di ottenere la giusta struttura o consistenza dei cibi e delle bevande anche a gravità zero.

Nel dettaglio, su un Airbus A300 sponsorizzato dell’Agenzia Spaziale Europea, gli scienziati Nestlé hanno posizionato sei campioni da 5 millilitri d’acqua e proteine del latte in una macchina speciale che analizza la struttura della schiuma.

«L’effetto di questi voli – ha spiegato Cecile Gehin-Delval, scienziata dell’azienda – è paragonabile a quello delle montagne russe. Ogni parabola dura almeno 20 secondi e crea la situazione di gravità zero o assenza di gravità. In questi brevi momenti, lo studio delle proteine del latte in assenza di gravità, infatti, permette di vedere se si produce schiuma, arrivando a capire quanto sono stabili le bolle».

 

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website