|  | 

Vino News

Il vino italiano va all’asta

Stampa Articolo

 

Da Hong Kong a New York si “battono” le grandi etichette italiane. In Cina la più importante asta di Icon Wines della storia con valore di partenza di 500 mila euro

L’Italia delle grandi etichette guarda ai mercati orientali con la più importante asta di vini della storia: Brunello di Montalcino di Biondi Santi, Barbaresco di Gaja, ma anche Amarone (adorato dal presidente Obama), Sassicaia, Tignanello e Solaia al Masseto sono solo alcuni degli Icon Wines che aspettano di aggiudicarsi il prezzo record.

Mezzo milione di euro il valore di partenza per i Wine Lovers presenti il 21 aprile a Hong Kong, fa sapere Wine News.

Nella Grande Mela invece la casa Zachys ha deciso di battere, il 26 aprile, un catalogo interamente dedicato ad un solo vino italiano con L’Accademia del Barolo.

Potrebbe interessarti anche Articoli

  • IL VINO CHE ARRIVA DAL PASSATO

    IL VINO CHE ARRIVA DAL PASSATO

    La Cantina Valpolicella di Negrar ricrea il vino dolce amato dagli imperatori del tardo Impero Romano Che vini si bevevano nel passato? Ogni tanto la curiosità di scoprire quanto sono cambiati i nostri gusti in

  • La Puglia del vino in scena a Milano

    La Puglia del vino in scena a Milano

    Per una settimana, le eccellenze vitivinicole del tacco d’Italia protagoniste di esclusive degustazioni in 10 enoteche del capoluogo lombardo Dopo il successo delle passate edizioni, dal 24 al 30 novembre ritorna a Milano il Puglia

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website