|  | 

EVENTI

Il Prosciutto di Norcia corre a New York

Stampa Articolo
Sodalizio gastronomico-sportivo in salsa umbra per l’evento più atteso della Grande Mela. Obiettivi: promuovere il marchio italiano nel mondo e uno stile di vita sano

Evento sportivo per eccellenza, la Maratona di New York ha affascinato negli ultimi 50 anni intere generazioni di sportivi. L’Italia, considerando atleti di entrambi i sessi, si è imposta in cinque edizioni, risultando una delle nazioni europee di maggior successo.

Una vetrina internazionale come nessun’altra che, quest’anno, vedrà esposta per la prima volta una delle eccellenze della norcineria italiana: il Prosciutto di Norcia IGP, che grazie al sodalizio con  il Ternana Marathon Club “correrà” sulle strade della Grande Mela.

Abbiamo accolto con grande entusiasmo la proposta della Ternana Marathon di correre per noi – le parole di Pietro Bellini,  presidente del Consorzio di Tutela del Prosciutto di Norcia IGP – Questo accordo permette da un lato di travalicare i confini entro i quali siamo soliti pubblicizzare il prosciutto come stiamo facendo in tutta Italia, dall’altro testimonia uno scambio prezioso tra lo Sport e la Gastronomia utile anche a promuovere uno stile di vita sano che passa per la tavola e l’esercizio fisico”.

Alla 48esima edizione della 42 km newyorkese, che si svolgerà il prossimo 4 novembre, prenderanno parte così 17 podisti del Ternana Marathon Club, le cui divise rossoverdi e tenute di gara saranno ‘griffate’ proprio dal nuovo logo del Prosciutto di Norcia IGP.

È un vero onore – dichiara invece Tommaso Moroni, presidente del club – poter correre col marchio di un’eccellenza umbra stampata sul petto, anche perché ben rappresenta come l’intera regione, fin dal primo momento, abbia supportato le zone colpite dal sisma del 2016”.

Tra gli obiettivi del Consorzio di Tutela, senza dubbio, c’è quello di esportare il marchio del prodotto gastronomico umbro in giro per il mondo, a cui si aggiunge la volontà di promuovere uno stile di vita sano, che passa attraverso un’alimentazione corretta e una regolare attività fisica. Per questo, il Consorzio si è avvalso della collaborazione con la dottoressa di Terni Eleonora Teodori, biologa nutrizionista e dottore in patogenesi molecolare, che spiega: “Il prosciutto crudo, specialmente se magro o privato del grasso visibile, rappresenta uno dei salumi più leggeri che possiamo portare sulle nostre tavole. Nonostante sia meno calorico di altri insaccati, come il ‘cugino’ speck, ha un ottimo livello proteico, il che lo rende una delle scelte migliori nell’alimentazione dello sportivo”.

Il Prosciutto di Norcia IGP sarà inoltre tra le prelibatezze dell’aperitivo di benvenuto al famosissimo evento sportivo, presso il Park Central Hotel. Il viaggio della Ternana Marathon a New York è stato organizzato dal tour operator Bhs, di cui è testimonial l’ultramaratoneta e tre volte campione del mondo Giorgio Calcaterra che, per l’occasione, riceverà la felpa col logo Prosciutto di Norcia IGP.

Antonio Forestieri

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website