|  | 

Cibo News

Il fiore della salute: il radicchio rosso sbarca online

Stampa Articolo
Cosa pensereste di una bottega virtuale interamente dedicata al Radicchio rosso tardivo di Treviso?

Anche se apparentemente un po’ bizzarra, l’idea di creare una vetrina per un unico prodotto si è rivelata una scelta vincente per Alessandro Franchetto, un giovane di 25 anni che ha deciso di scommettere online sul prodotto tipico delle sue zone (lui è di Quinto di Treviso).

In Italia ed Europa sarà dunque possibile acquistare su ilfioredellasalute.com il prelibato vegetale.

La sua mission è raggiungere i clienti in maniera diretta senza intermediari offrendo un prodotto con la stessa freschezza e artigianalità del radicchio acquistato nel negozio sotto casa.

Consegne in 24-48 ore, spedizioni vengono effettuate dal lunedì al giovedì, da ottobre a maggio. Ogni confezione contiene circa 12 cespi di radicchio corrispondenti a 3 Kg di prodotto. Insomma velocità e qualità vengono rispettate, per garantirne il consumo nei tempi giusti.

La coltivazione del Radicchio rosso tardivo di Treviso Igp avviene nelle campagne venete di 24 comuni tra Treviso, Venezia e Padova.

Siamo nell’area solcata dalla cosiddetta “linea delle risorgive” che divide l’alta dalla bassa pianura. Qui scorrono sotto un manto di ghiaia purissime acque di falda che direttamente dalle Dolomiti, che incontrano strati meno permeabili come le argille e tendono spontaneamente a risalire in superficie dando origine a diversi corsi d’acqua.

Proprio l’abbondanza di acque pure è un elemento determinante nel processo di produzione del Radicchio rosso tardivo di Treviso Igp.

Il portale ilfioredellasalute.com è arricchito da una sezione dedicata alle ricette dello chef, enogastronomo e foodstylist, Omar Lapecia, che vanno dagli antipasti ai primi, dai secondi ai dessert e da una relazione sui benefici apportati dal consumo del radicchio del dottor Giulio Santoro del Dipartimento di chirurgia dell’ospedale di Treviso.

Il Radicchio rosso tardivo di Treviso Igp vanta, infatti, numerose proprietà salutari. È ricco di fibre, sali minerali, polifenoli, vitamine e aminoacidi.

di Lina Pison

SCOPRI LA RICETTA DELL’HAMBURGER CON BUFALA, PESTO DI RADICCHIO E NOCCIOLE

Tags

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website