|  | 

Vino News

Il Consorzio Tutela Vini della Maremma Toscana

Stampa Articolo
Il Consorzio Tutela Vini della Maremma Toscana è una realtà associativa composta da viticoltori, vinificatori e imbottigliatori. Nasce nel 2014 con l’obiettivo di tutelare e promuovere la qualità dei Vini della DOC Maremma Toscana e garantire il rispetto delle norme di produzione previste dal disciplinare.
Il Consorzio è altresì impegnato nella promozione del territorio della Maremma Toscana – sia in Italia che all’estero – con l’obiettivo di valorizzarne la diversità, non solo enologica, ma anche turistica, agricola, storica e culturale: caratteristiche che si riflettono nella qualità dell’offerta dei vini prodotti in questa terra.

Dopo due anni di attività conta già 345 aziende associate – di cui 60 con produzione “verticale” – e un totale di 4 milioni di bottiglie prodotte e opera nell’intera provincia di Grosseto, una vasta e meravigliosa area nel sud della Toscana le cui origini risalgono ai tempi degli Etruschi, che si estende dalle pendici del Monte Amiata e raggiunge la costa maremmana e l’Argentario, fino all’isola del Giglio.

La Maremma affascina, incanta e stupisce tutti gli amanti del bello e del buono provenienti da ogni parte del mondo.

Un’area con caratteristiche climatiche, pedologiche e morfologiche molto diverse tra loro che caratterizzano e rendono unici i vini prodotti in queste terre: suoli vulcanici a est del fiume Fiora, nel comprensorio di Pitigliano e Sorano; formazioni prevalentemente marnose e marnoso-pelitiche sui rilievi collinari tra il Fiora e l’Ombrone; suoli argillosi e argilloso-limosi nell’Alta Maremma, sui rilievi costieri di bassa collina e sulla piana alluvionale.

I vitigni autoctoni coltivati in questa zona sono il Ciliegiolo, Canaiolo nero, Alicante, Sangiovese, Vermentino, Trebbiano, Ansonica, Malvasia, Grechetto, Pugnitello, Aleatico, che si affiancano alle varietà internazionali come Cabernet Sauvignon, Cabernet franc, Merlot, Syrah, Viognier, Sauvignon, Chardonnay, Petit Verdot.

Riferimenti:
Edoardo Donato – Presidente del Consorzio Tutela Vini della Maremma Toscana
Luca Pollini – Direttore del Consorzio Tutela Vini della Maremma Toscana info@consorziovinimaremma.it

Tags

Potrebbe interessarti anche Articoli

  • Brindisi di Natale con Freschello Extra Dry

    Brindisi di Natale con Freschello Extra Dry

    Il metodo charmat dell’azienda di Montorso Vicentino, anche quest’anno, sarà l’anima delle feste Arrivano le feste e bisogna prepararsi a brindare con stile. Le bollicine, per Natale e Capodanno, non possono mancare, soprattutto se sono

  • IL VINO CHE ARRIVA DAL PASSATO

    IL VINO CHE ARRIVA DAL PASSATO

    La Cantina Valpolicella di Negrar ricrea il vino dolce amato dagli imperatori del tardo Impero Romano Che vini si bevevano nel passato? Ogni tanto la curiosità di scoprire quanto sono cambiati i nostri gusti in

  • La Puglia del vino in scena a Milano

    La Puglia del vino in scena a Milano

    Per una settimana, le eccellenze vitivinicole del tacco d’Italia protagoniste di esclusive degustazioni in 10 enoteche del capoluogo lombardo Dopo il successo delle passate edizioni, dal 24 al 30 novembre ritorna a Milano il Puglia

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website