|  | 

Vino News

Il Cesanese del Piglio prende il treno

Stampa Articolo

Da Roma a Milano e da Milano a Roma, a 300 chilometri orari e con un calice di Cesanese del Piglio Docg: non si tratta di un’istigazione a delinquere ma dell’ultima iniziativa che il Comune del Piglio (FR) ha organizzato in collaborazione con Trenitalia. Per cinque giorni, dal 3 al 7 settembre sui due Frecciarossa della tratta Alta Velocita’ Roma – Milano sara’ possibile degustare quattro tra le migliori etichette del territorio, tra cui quelle della Cantina sociale. ”Grazie alla collaborazione con Trenitalia – ha detto Tommaso Cittadini, Sindaco del Piglio – abbiamo voluto contribuire alla promozione del nostro vino su scala nazionale”. ”Con questa iniziativa – ha proseguito Raffaello Ceccaroni, Assessore comunale all’ Agricoltura – intendiamo sostenere i produttori e l’intera comunita’ per dare visibilita’ al nostro territorio attraverso prodotti d’ eccellenza”. ”La tratta Roma – Milano e’ l’eccellenza dell’ Alta Velocita’ in Italia – ha concluso Emanuele Carando, responsabile marketing Trenitaliacon questa iniziativa abbiamo voluto offrire ai nostri clienti la possibilita’ di gustare eccellenti vini a bordo di eccellenti treni”. Con 200 ettari di superficie vitata, nella zona del Piglio sono stati individuati 30 cloni differenti del ceppo Cesanese, di questi ne sono stati selezionati 7 che nel 2004 hanno ottenuto la denominazione di origine divenendo il primo Docg autoctono del Lazio.

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website