|  |  |  |  | 

Degustazioni Food EVENTI In primo Piano NEWS

“I Weekend del Gusto”

Stampa Articolo

Il 5 e 6 settembre ci sarà l’ultimo appuntamento estivo dedicato alla pizza gourmet firmata dagli chef dell’Associazione Maestro Martino, presieduta dallo chef Carlo Cracco. La kermesse che ha visto numerosi protagonisti della cucina italiana di eccellenza arriva al suo clou con due giorni dedicati agli alimenti più amati dagli italiani: la pizza, il gelato artigianale e anche il risotto, fiore all’occhiello della Lombardia.
Sabato 5 settembre lo chef Andrea Provenzani del ristorante Il Liberty di Milano interpreterà la pizza supportato dal maestro pizzaiolo Pasquale Moro, creando una nuova ricetta che esalterà i migliori prodotti del Consorzio Produttori Agricoli Parco Ticino.
David Fiordigiglio, chef ambassador Franciacorta, proporrà invece un risotto con riso della Riserva San Massimo al burro acido, gamberi rossi e limone di Amalfi.
Domenica 6 ritornerà la chef Sara Preceruti del ristorante milanese Aquada con una nuova ricetta di pizza gourmet, mentre il risotto sarà firmato dallo chef Fabrizio Ferrari del ristorante Enoteca Raiteri di Casorate Primo (PV) che preparerà un risotto aglio, olio e peperoncino.
In questo weekend Villa Terzaghi ospiterà per la prima volte due maestri pizzaioli della batteria S.Pellegrino Pizze d’Autore. Il 5 settembre Pierangelo Chifari, pizza-chef classe 1986 nato e cresciuto in Sicilia in una famiglia in cui l’amore e il rispetto per il cibo sono stati alla base della sua educazione; la sua missione è stupire con combinazioni inedite e audaci. A Villa Terzaghi porterà una sua ricetta che esalta la Sicilia: la base della pizza sarà realizzata con farina “Petra Evolutiva” (miscuglio di grani teneri coltivati in Sicilia totalmente in biologico) e, per il topping, salsa di pomodoro Siccagno, datterino giallo e rosso cotti al forno, spolverata di caciocavallo Ragusano Dop, origano di Pantelleria, pepe nero e olio evo qualità nocellara aromatizzato all’aglio rosso di Nubia.
Il 6 settembre avremo invece il piacere di assaggiare la creazione di Salvatore Lionello, campano DOC e campione mondiale di pizza in teglia che porterà i sapori della sua regione a Villa Terzaghi, con una proposta di pizza tutta partenopea.
Sabato e domenica ritornano anche i Magnifici del Gelato, i migliori artigiani italiani che proporranno le loro ricette gustose e fresche. Sergio Dondoli di San Gimignano porterà il gusto Italian Garden, una sua visione di cheescake con basilico, salsa di pomodorini, ghiacciata di fragola e crumble. Sempre dalla Toscana sarà con noi anche Lavinia Mannucci, che da Firenze presenterà il gusto simbolo della sua gelateria: crema chantilly con crema al cioccolato stratificata. Arriva da Varazze invece Marco Venturino, con il suo pluripremiato il Liguretto, il sorbetto di Liguria, e con l’Oro del Beigua, una crema all’uovo con zafferano ligure e noci. La coppia creativa Enzo Di Noia e Mauro Altomare, direttamente dalla Puglia, ci stupiranno invece con il loro gusto Dolce Amaro, uno zabaione variegato con torrone artigianale sbriciolato, cioccolato croccante e amarena.
Con questo ultimo weekend dedicato al gusto avrà inizio, con la riapertura delle scuole, il programma di attività didattiche e di ristorazione di Villa Terzaghi che finalmente, dopo il lockdown, potranno ripartire. Il progetto consiste nella creazione di un polo lombardo dedicato alla formazione accademica per la cucina d’autore. Una scuola di cucina con ristorante didattico dedicato ai migliori studenti degli istituti alberghieri della Lombardia che potranno fare gratuitamente un percorso formativo con i grandi chef e capire, grazie al supporto dei partner della scuola, come gestire un ristorante.
Villa Terzaghi è un contenitore che raccoglie all’interno di ogni singolo piatto la cultura italiana, la sapienza e la tecnica dei maestri chef, la didattica ed il racconto di un territorio estremamente ricco e florido.
I Weekend del Gusto a Villa Terzaghi sono stati inaugurati il 10 luglio dallo chef Carlo Cracco accompagnato da Fortunata Barni, sindaco del Comune di Robecco sul Naviglio.
Quattro weekend dedicati a due tra gli alimenti preferiti al mondo: la Pizza, quella gourmet, e il Gelato, quello artigianale, realizzati grazie al supporto di brand italiani di eccellenza come: S.Pellegrino, Acqua Panna, Bibite Sanpellegrino e Perrier, Lavazza, Birrificio Angelo Poretti, Molino Quaglia-Farina Petra, Bergner, Rosso Gargano, Azienda Agricola Facchi, Terre Francescane-Gradassi, Grappa Nonino, Gruppo Allegrini Estates, F.lli Orsero, Carpigiani Gelato University e con Consorzio Produttori Agricoli Parco Ticino tramite le aziende agricole Cirenaica, Fattoria del Pesce, Riserva San Massimo e La Clementina.
I Weekend del Gusto sono anche l’occasione per raccogliere donazioni a favore della Croce Azzurra – sezione di Robecco sul Naviglio – che nei mesi scorsi ha contribuito in modo significativo alla lotta contro il Covid-19.
Tutte le attività dei Weekend del Gusto, così come le modalità di partecipazione e accesso, sono accuratamente gestite per garantire la sicurezza dei partecipanti e il rispetto delle norme sul distanziamento sociale.
Media partner è LifeGate, radio attiva da 20 anni nel mettere a disposizione informazioni, progetti e servizi rivolti a una rete di persone, imprese, ong e istituzioni che vogliono impegnarsi per realizzare un futuro sostenibile.
Il programma del weekend 5 e 6 settembre 2020:
Sabato 5
Ore 17.30 apertura – 23.00 chiusura
Ore 18.00 – 21.00 happy hour con birra Moretti, Vini Allegrini e i cocktail Nonino con una selezione di salumi e formaggi del Parco del Ticino e Frutta F.lli Orsero
Ore 18.00 – 19.00 showcooking Pizza Gourmet, Risotto e Gelato Artigianale: gli chef Andrea Provenzani, David Fiordigiglio, Pierangelo Chifari e i maestri del gelato Sergio Dondoli, Enzo Di Noia e Mauro Altomare
Ore 19.30 – 22.30 degustazione Pizza Gourmet, Focaccia del Parco del Ticino, Risotto e Gelato Artigianale
Domenica 6
Ore 11.30 apertura – 18.00 chiusura
Ore 12.00 showcooking: gli chef Sara Preceruti, Fabrizio Ferrari, Salvatore Lionello e i maestri del gelato Sergio Dondoli, Lavinia Mannucci, Marco Venturino, Enzo Di Noia e Mauro Altomare
Ore 12.30 – 17.30 degustazione Pizza Gourmet, Focaccia del Parco del Ticino, Risotto e Gelato Artigianale
In auto
Villa Terzaghi si trova nella campagna lombarda, raggiungibile comodamente in 20 minuti di autostrada (uscita A4 Marcallo-Mesero direzione Torino) e 10 minuti di strada statale: 30 minuti soltanto dal cuore di Milano (36 km).
In bicicletta
Lungo il Naviglio Grande che porta da Milano verso il fiume Ticino (26 km) oppure dalla stazione di Porta Genova prendere il treno per Abbiategrasso con la bici al seguito per poi pedalare lungo il Naviglio sino a Robecco (8km).
www.villaterzaghi.it
www.maestromartino.it
REGOLAMENTO
Per mantenere la sicurezza e un adeguato distanziamento sociale ricordiamo che occorre mantenere un metro di distanza dalle altre persone. Per assicurarsi un giusto distanziamento invitiamo a scaricare la Applicazione D I S T A N Z I A M O C I. Per scaricare l’applicazione e procedere all’installazione è sufficiente collegarsi con il sito ufficiale Distanziamoci.it e cliccare sul tasto “scarica l’app”, che è posizionato in alto a destra. L’alternativa è quella di accedere dal proprio cellulare all’Apple Store oppure al Google Play Store e digitare nella stringa di ricerca il termine “Distanziamoci. Il primo risultato ottenuto corrisponde alla app da scaricare.
Durante l’evento è obbligatorio indossare la mascherina.
All’ingresso dell’evento verrà misurata la temperatura, nel caso in cui sia superiore ai 37,5° non si potrà accedere all’evento.
All’ingresso, nelle zone Food&Beverage e nei bagni saranno disponibili gel disinfettante per sanificare le mani.
Si raccomanda di evitare di toccarsi il viso con le mani ed evitare contatti fisici con le altre persone.
I tavoli ed i servizi igienici verranno sanificati durante l’arco della giornata.
Nel caso in cui gli ospiti desiderino mangiare sul prato del parco occorre, per ragioni di sicurezza ed igiene, che portino con se la propria tovaglia o asciugamano.

    

    

Potrebbe interessarti anche Articoli

  • CAFFAREL CREMI’

    CAFFAREL CREMI’

    ASSAPORA UNA NUOVA E INTENSA ESPERIENZA DI GUSTO: CAFFAREL CREMI’LA NUOVA LINEA DI CREMOSE PRALINE CON INCLUSIONI CROCCANTI Il sapere artigiano della storica azienda piemontese unisce bellezza e bontà per realizzare delle cremose e croccanti

  • LEGUMI SENZA SALE

    LEGUMI SENZA SALE

    LEGUMI SENZA SALE CIRIO, CINQUE REFERENZE PER UNA SCELTA DI BENESSERE I vegetali sono sempre più protagonisti delle scelte dei consumatori, all’interno di un trend che privilegia un’alimentazione sana e naturale. In questo contesto, i

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website