|  |  |  | 

In primo Piano NEWS VINI & OLI

I vini de IL BORRO

Stampa Articolo

Per il prossimo Natale, Il Borro, azienda vitivinicola toscana nel bacino del Valdarno Superiore di proprietà di Ferruccio Ferragamo, fortemente vocata al rispetto dell’ambiente e dell’ecosistema e interamente biologica dal 2015, propone due grandi vini da abbinare ai tipici menu natalizi o come regalo di Natale.
Bolle di Borro Rosato Metodo Classico 2013
Una bollicina originale e di grande finezza, un’espressione inedita del Sangiovese che stupisce sin dal primo
sorso. Perfetta per dare un tocco di eleganza e personalità alle tavole natalizie.
Il Borro IGT Toscana Rosso 2016 – Bio
Un vino dal carattere inconfondibile, un assemblaggio di Merlot, Cabernet Sauvignon, e Syrah, portatore della profonda intuizione di un terroir unico, quello del Valdarno. Ottimo per accompagnare il menu di Natale
BOLLE DI BORRO ROSATO METODO CLASSICO 2013
Bolle di Borro è un vino Rosato Metodo Classico da uve 100% Sangiovese che matura 60 mesi sui lieviti. Per la produzione di questo vino è stato selezionato uno specifico vigneto di Sangiovese, in un territorio fresco, con forti escursioni giorno-notte, e un’epoca di maturazione più tardiva che gli donano note di aromi freschi, giusta acidità e basso valore zuccherino.
“La particolarità delle Bolle di Borro, a partire dall’annata 2012, è stata quella di elevarsi sui lieviti per ben 60 mesi. Il Sangiovese dimostra la sua eleganza, il perlage è fine e persistente. Il naso è ricco, croccante, con note di crosta di pane e frutti; ricorda la freschezza acida del Sangiovese. In bocca ha una tessitura cremosa, avvolgente, setosa, con una vena acida, succosa, anch’essa tipica del Sangiovese” (Stefano Chioccioli, consulente enologo de Il Borro).
Consigli di degustazione: la temperatura ideale di servizio è di 10/12 gradi in bicchieri ampi.
Abbinamenti: Il Bolle di Borro è ideale come aperitivo. È ottimo anche a tutto pasto, per essere gustato con piatti raffinati e strutturati, di mare e di terra. Alcool: 12.5% vol.
Bolle di Borro quest’anno ha ottenuto il riconoscimento della “Corona” dalla guida “I ViniBuoni d’Italia”del Touring Club Italiano.
Il prezzo medio di vendita al pubblico è di €45,00.
IL BORRO IGT TOSCANA ROSSO 2016 (BIO)
Il Borro (50% Merlot, 35% Cabernet Sauvignon, 15% Syrah) presenta un colore violaceo intenso, con riflessi purpurei. Il profumo è intenso, pieno, concentrato, con note di sottobosco e sentori di spezie. Il sapore è asciutto, di corpo e con tannini morbidi, consistenti e ben amalgamati, di notevole persistenza.
Le vigne hanno una densità̀ di 4,500 piante per ettaro e si trovano tutte ad un’altezza media di 300m. s.l.m. Con il diradamento di fine agosto, ciascuna pianta produce al massimo 1 kg di uva, quindi 45 quintali di uva per ettaro, con una resa in vino di 30 hl per ettaro. L’uva è raccolta e cernita manualmente, diraspata, pigiata ed inviata nelle vasche di vinificazione per caduta naturale. Ogni varietà viene vinificata separatamente. Il primo giorno di fermentazione il vino è sottoposto ad un leggero salasso del 10-20%, in modo da ottenere da ogni kg. di uva mezzo litro di vino, per aumentarne la concentrazione. La macerazione sulle bucce avviene
per 22 giorni a temperatura controllata in tini di acciaio a 28°C. La fermentazione alcolica dura in media 10 giorni. Immediatamente dopo la svinatura il vino viene messo in barriques di rovere di Alliers nuove; al primo travaso, che avviene dopo la fermentazione malolattica, circa nel mese di novembre, vengono fatti gli assemblaggi dei 4 vitigni. La maturazione in barriques dura 18 mesi; dopo questo periodo viene filtrato e imbottigliato. Il Borro resta in cantina altri 8 mesi per l’ultimo affinamento in bottiglia prima di essere immesso sul mercato. Abbinamenti: Le specialità̀ toscane a base di carne, crostini toscani, formaggi
stagionati, affettati, primi e secondi a base di selvaggina. Alcool: 14.5% vol.
Il vino simbolo de Il Borro quest’ anno ha ottenuto il consenso unanime dalla più influente critica enologica italiana ed internazionale: tra questi i “Tre Bicchieri” del Gambero Rosso; i Quattro Tralci della guida Vitae dell’associazione italiana sommelier, 96+/100 punti di Robert Parker e 96/ 100 punti di James Suckling.
Il prezzo medio di vendita al pubblico è di € 50,00.

 

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website