|  | 

Cibo News

I luoghi del cuore Fai, ecco le novità

Stampa Articolo

Prende il via la sesta edizione del Censimento dei luoghi italiani da non dimenticare, promosso dal FAI (Fondo Ambiente Italiano www.fondoambiente.it ), per la prima volta aperto ai cittadini di tutto il mondo, perché la bellezza non ha confini…
Il nostro Paese, con la sua storia millenaria e lo straordinario patrimonio d’arte e natura, da secoli incanta l’animo di ogni viaggiatore, diventando spesso la “seconda patria” per ciascun cittadino del mondo.
Ed è proprio ai cittadini di ogni nazionalità, italiana o estera, che si rivolge la sesta edizione de I Luoghi del Cuore, il Censimento che invita a segnalare, fino al 31 ottobre 2012, il proprio luogo italiano del cuore, quel luogo a cui ci si sente legati, che si vuole proteggere e tutelare per sempre.
E già molte personalità hanno risposto all’appello: per Woody Allen è Villa Borghese, l’attore e regista di origine italoamericana John Turturro è particolarmente affezionato al centro storico di Napoli e l’attrice spagnola Penelope Cruz è un’appassionata turista dell’isola di Salina.
Le segnalazioni possono essere inviate attraverso il sito dedicato www.iluoghidelcuore.it, tramite le cartoline che si possono trovare in tutte le filiali di Intesa Sanpaolo e le Banche del Gruppo, le Delegazioni e i Beni FAI sul territorio, oppure tramite le raccolte firme spontanee che si possono organizzare a fianco di Comitati e Associazioni locali.
Quante più persone si mobiliteranno spontaneamente per un luogo, tanto più il FAI potrà agire nel concreto per dare seguito alla segnalazione, sollecitando le Istituzioni locali e nazionali affinché mettano a disposizione le forze necessarie per salvaguardarlo.
In foto una veduta di Manarola, in provincia di La Spezia.

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website