|  | 

itinerari enogastronomici

Genova in famiglia, cosa fare in città con i bambini

Stampa Articolo
Genova offre sounti di visita interessanti per tutte le stagioni, in particolare per le attività dedicate a tutta la famiglia.
Appena giunti tappa obbligata è sicuramente il Porto Antico di Genova che racchiude in uno spazio pedonale musei, centri culturali, negozi, gallerie, bar e ristoranti.

Ovviamente se amate il mare e le sue creature bisogna passare per l’Acquario di Genova il più grande d’Europa, non solo per dimensioni, ma anche per la biodiversità
acquatica che ospita. Tante le attrazioni che lasceranno a bocca aperta i più piccoli, e non solo, con sempre qualcosa di nuovo da vedere e da
imparare. Ad esempio, il Padiglione Cetacei dove i delfini si possono ammirare da ogni punto di vista, anche attraverso l’incredibile tunnel sottomarino.

Dal blu degli abissi al verde della vegetazione lussureggiante ospitata nella Biosfera: proprio a lato dell’Acquario si trova una “gemma” di
vetro sospesa sul mare che ospita specie vegetali e animali delle foreste tropicali minacciate dallo sfruttamento umano.

Un microcosmo dove si aggirano in libertà uccelli, anfibi e rettili, rappresenta la bellezza, la complessità e la fragilità delle foreste tropicali.

Porto Antico, però, non è solo sinonimo di Acquario; l’area rappresenta, infatti, un polo ad alta densità di strutture ricreative e
culturali, tutte sicuramente a misura di bambini e di famiglie. Nelle immediante vicinanze si trova, inoltre, il Galata Museo del Mare, il più grande museo marittimo
del Mediterraneo con un allestimento innovativo e coinvolgente, adatto a grandi e bambini.

Nei pressi del Museo è ormeggiato il Sommergibile Nazario Sauro, il più grande sottomarino italiano visitabile in acqua, la prima nave museo del nostro paese, la cui visita è accompagnata da uno show che completa l’esperienza rendendola unica, immersiva e coinvolgente.

Per gli amanti delle scoperte scientifiche è da segnalare il Museo Nazionale dell’Antartide Felice Ippolito nato per far conoscere il continente antartico e le attività di ricerca svolte nel corso delle spedizioni italiane in Antartide attraverso filmati, ricostruzioni di ambienti, campioni e reperti.

La Biblioteca Edmondo De Amicis è invece il più grande spazio dedicato alla letteratura per bambini e ragazzi a Genova, con oltre 70.000 titoli di libri. Molto più di una classica biblioteca: offre un fitto calendario di eventi mensili dedicati soprattutto a bambini, famiglie e scuole. Letture e laboratori che spaziano dalla robotica alle lingue straniere, ai percorsi letterari tra arte, scienza e favola.

La Città dei Bambini e dei Ragazzi è la struttura ideale dove si possono imparare, in modo divertente, tante cose su scienza e tecnologia. Una grande area gioco di oltre 3.000 metri quadrati in cui i visitatori tra i 2 e i 12 anni toccano, osservano e sperimentano argomenti diversi in sezioni distinte per età.

Ma Genova ovviamente è in grado di conquistare grandi e piccini anche a tavola: a partire dalla focaccia genovese, oppure dalla farinata (a base di farina di ceci, acqua e olio e cotta al forno a legna), per finire con la straordinaria pasta al pesto ligure o alle specialità di mare.

Per ritrovare l’atmosfera di casa, i comfort e sentirsi “in famiglia”, è possibile soggiornare in uno dei tanti  family hotels del capoluogo reperibili a questo indirizzo web.

SCOPRI DOVE MANGIARE TIPICO STREET FOOD A GENOVA

a cura di www.turismoinliguria.it

Potrebbe interessarti anche Articoli

  • Come festeggiare l’8 Marzo

    Come festeggiare l’8 Marzo

    Come ogni anno l‘8 marzo si festeggia la Festa della Donna. Quale modo migliore per festeggiare insieme le proprie amiche? Ecco qualche proposta per donne coraggiose, romantiche, golose ed originali. Who run the world? –

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website