|  |  | 

EVENTI In primo Piano

Gelato: operazione trasparenza

Fino al 15 giugno, iniziative in tutta Italia promosse dall’associazione Gelatieri per il gelato scoprire come è fatto il vero gelato artigianale

Cosa c’è dentro un gelato? Quali sono gli ingredienti che lo compongono? Quello che consumiamo è vero gelato artigianale? Domande, queste, che meritano risposta certa, a tutela dei diritti dei consumatori e degli stessi artigiani del gelato che portano avanti con passione la tradizione del dolce freddo più famoso al mondo. Proprio per dare risposta a domande come queste, dunque, l’associazione Gelatieri per il Gelato lancia un progetto lungimirante dal titolo altamente esplicativo: Operazione Trasparenza.

Presentata il 16 maggio a Milano e il 18 a Roma, Operazione Trasparenza prevede, dal 15 maggio al 15 giugno 2018, iniziative, appuntamenti e distribuzione di materiale informativo presso le gelaterie associate per far conoscere come nasce il vero gelato artigianale e quali sono le condizioni in cui si può definire realmente tale.

Un progetto nato dalla volontà di trasmettere un sapere unico e tradizionale, quello del mondo del gelatiere artigiano, invitando il pubblico a focalizzare la propria attenzione sul libro degli ingredienti presente in gelateria e a chiedere informazioni e chiarimenti su quello che stanno assaggiando, verificando e comprendendo cosa renda davvero un buon gelato artigianale davvero tale e acquisendo consapevolezza di come lavora la propria gelateria di fiducia.

Durante i due incontri, che hanno visto la partecipazione di Roberto Lobrano (presidente dell’Associazione), Gianfrancesco Cutelli (Gelateria De’ Coltelli di Pisa), Ariele Guaschino (Gelateria Tra Le Righe), Dario Rossi (Gelateria Greed di Frascati), è stata presentata nel dettaglio l’iniziativa. “L’artigiano – afferma Roberto Lobrano – è colui che riesce a esternare se stesso ponendosi come anello di congiunzione tra un passato lontano e tradizionale, e la dimensione futura dell’innovazione, ma anche tra la teoria e la pratica del lavoro.

Forte volontà è dunque quella di preservare il loro ruolo e i loro ideali: quelli di gelatieri che credono ancora nell’artigianalità di questo mestiere, nella trasparenza, nella consapevolezza e nell’autodisciplina. Fin dal 2011, prima come semplice movimento e poi come associazione, GXG ha infatti l’obiettivo di diffondere e condividere la cultura del Gelato Artigianale di Tradizione Italiana, nel rispetto dell’ambiente, promuovendo le economie locali e l’utilizzo di ingredienti naturali per una alimentazione sana, buona e giusta nel rispetto del cliente.

Salvatore Spatafora

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website