|  | 

Pizzerie e Trattorie

Roma: La Gatta Mangiona

Stampa Articolo
Non è detto che la pizza buona si trovi solo a Napoli.

Nel cuore di Roma infatti, in via Ozanam, c’è una pizzeria che propone una via di mezzo tra la versione napoletana e quella romana, e dal 1999 delizia i palati dei buongustai capitolini nella zona di Monteverde.

Il nome del locale è “La Gatta Mangiona“, e nasce dal desiderio di Giancarlo Casa e della moglie Cecilia Capitani in società con Sergio Natali, di rivisitare il concetto base di pizzeria romana utilizzando materie prime di qualità.

L’impasto della loro pizza è frutto di lunghe ricerche sui tipi di farine e lievitazioni, conferendo fragranza e leggerezza davvero uniche nel loro genere. In un ambiente infatti, dove tanti propongono la propria pizza con caratteristiche fotocopia, Giancarlo e il suo team hanno deciso di giocare a carte scoperte utilizzando il lievito di birra con intelligenza.

La maturazione attenta dell’impasto insieme ad un mix di farine anche integrali, è la chiave per avere un risultato vincente in grado di accontentare qualsiasi amante del famoso disco di pasta lievitata.

Alla “Gatta” inoltre nessun aspetto è lasciato al caso, e grazie alla creatività di Giancarlo abbinata alla sua passione per la cucina, si è arrivati a elaborare supplì e condimenti con ambizioni davvero gourmet.

Anche il lato del beverage è ben curato contando oltre 200 etichette di vini e 70 di birre artigianali selezionate. A colorare il tutto c’è un servizio giovane e cordiale, in un ambiente accogliente decorato con simpatici quadretti e oggetti a forma di gatti.

Difficile rimanere delusi a partire dagli sfizi fritti come antipasti fino alle pizze più creative. Noi possiamo confermare la bontà degli asciutti e profumati calzoncelli, piccoli fagottini di pasta fritti con ripieno di verdure, salumi e formaggi, le golose crocchette di patate semplici o con il baccalà, e gli originalissimi supplì tra cui il memorabile supplì con minestra maritata o il supplì “Roma” con burro, alici e broccoletti ripassati.

Tra le pizze si rimane sul sicuro con la classica Margherita normale o della “Gatta” con origano e fiordilatte a fette, e si vola alto con le novità che Giancarlo segnala giornalmente sulla lavagnetta del locale. Ogni mese o periodo infatti, presenta una pizza con ingredienti e prodotti di stagione.

Tra quelle più buone provate di recente ricordiamo la pizza con pomodori colonna a cubetti, primosale e puntarelle alla romana, la pizza con patate al rosmarino cotte in forno, porcini e lardo di Arnad e la festiva pizza di Natale con anguilla affumicata, pomodori datterini, pecorino di fossa e menta romana. Abbinamenti ricercati con ingredienti di qualità, che sorprendono per il grande equilibrio nel dosaggio e nella riuscita finale.

Sul reparto dolci ci sono le esperte mani di Cecilia, moglie di Giancarlo, che confeziona giornalmente golose creazioni fatte in casa, tra cui il buonissimo tiramisù. Un’esperienza alla “Gatta Mangiona” è una tappa indispensabile per qualsiasi amante degli impasti lievitati, e potrete finalmente uscire da una pizzeria della capitale senza rimpiangere di non essere nati a Napoli.

La Gatta Mangiona – Via Federico Ozanam, 30. 00152 Roma. Tel. +39 06.5346702

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website