|  | 

Ricette

Fior di zucca fritti alla romana

Stampa Articolo

Un grande classico rintracciabile in quasi ogni pizzeria capitolina.
Croccante, asciutto, dorato e con un ripieno intenso ed avvolgente: il fiore di zucca è un antipasto da veri golosi che accontenta sempre tutti.
Il trucco per realizzarne degli ottimi è quello di fare una buona pastella non aggressiva, e di friggerli in abbonante olio di oliva pochi per volta.

Ingredienti:
Fiori di zucca, mozzarella di bufala campana D.o.p., Acciughe di Cetara, farina 00, acqua frizzante fredda, sale e pepe, olio e.v.o.

Procedimento:
Pulite e lavate i fiori di zucca eliminando il pistillo interno. Riducete in cubetti la mozzarella di bufala e tagliate in 2 le acciughe.
Preparate una pastella con farina 00 e acqua frizzante gelida, amalgamando finche non raggiunga una consistenza fluida ma non annacquata.
Aprite i fiori di zucca e farciteli con il cubetto di mozzarella avvolto nell’acciuga dimezzata, chiudeteli arrotolando su se stessa l’estremità del fiore.
Mettete a scaldare abbondante olio extra vergine e friggete i fiori passati velocemente nella pastella, pochi per volta senza affollare la frittura.
Salate leggermente i fiori fritti e asciugati su carta assorbente (ricordate l’acciuga interna) e mangiateli ben caldi, assaporando il loro delizioso ripieno.

Tags

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website