|  | 

Ristoranti

FeelingFood a Milano, lo spazio per palati eccellenti

Stampa Articolo
Ha aperto le cucine FeelingFood Milano, luogo dedicato all’eccellenza del food all’ombra della Madonnina. Il progetto nato dall’idea di MGM alimentari, leader del settore della commercializzazione di prodotti alimentari top di raffinata e pregiata qualità artigianale.

Da oltre 20 anni punto di riferimento nazionale e internazionale per tartufi e caviale, foie gras e selezioni di specialità a produzione limitata, la società fondata da Maurizio Vaglia che punta ad una sempre maggiore internazionalizzazione.

Supreme Experience
A dare valore aggiunto, la presenza di Sergio Mei, chef di altissima fama internazionale che dopo essere stato per più di vent’anni Executive Chef del Four Seasons Hotel Milano, ha deciso di intraprendere un nuovo viaggio fatto di passione per l’alta cucina.

In qualità di direttore responsabile, coordinerà il progetto teatro di numero attività: dai corsi di cucina tematici, ai corsi con gli Chef amici di MGM Alimentari, a corsi teorici a cura di selezionati produttori agroalimentari che insegneranno ai partecipanti l’importanza dell’utilizzo in cucina di materie prime d’eccellenza.

Sergio-Mei-compressor (3)

Sviluppato su oltre 500 mq, il progetto architettonico di FeelingFood è stato curato dallo Studio Montanari & Partners, che ha trasformato un fabbricato industriale anni ’30 nella zona sud est di Milano in un moderno spazio polifunzionale, senza snaturarne le caratteristiche di base: i grandi finestroni industriali in ferro e vetro mantenuti e riproposti, un lucernario nell’aula gastronomica con sottostante capriata in calcestruzzo, le pareti con intonaco civile bianco.

Un progetto architettonico minimale, dove l’uso dei colori rosso, grigio chiaro e grigio antracite per le restanti finiture e gli arredi, crea un gioco di continui rimandi e “movimento”.

Kitchen&Friends

Tre le aree principali: Kitchen&Friends, aula gastronomica che accoglie le iniziative legate al food; Supreme Experience, cuore dello spazio eventi, capace di accogliere fino a 150 persone; Living&more, vera e propria area lounge con salotto, area lettura, bar e i più sofisticati sistemi audio video, oltre alla connessione wifi, ideale per business meeting così come per il puro relax.

di Alessandro Battaglia

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website