|  |  | 

In primo Piano NEWS

FARINA ANTIQUA DONA AGLI OSPEDALI ITALIANI

Stampa Articolo

FINO AL 16 APRILE
IL 50% DELLE VENDITE ONLINE DI FARINA ANTIQUA AGLI OSPEDALI ITALIANI
Anche noi Bongiovanni abbiamo deciso di mobilitarci a fronte dell’emergenza Covid-19 lanciando una raccolta fondi a sostegno degli ospedali italiani per supportare le strutture sanitarie, i medici, gli infermieri e tutto il personale che attualmente sta affrontando la più grave crisi italiana.
Doneremo il 50% del ricavato della vendita su e-commerce di Antiqua: “La donazione è partita il 15 marzo – spiega Claudio Bongiovanni – con gli ospedali della Regione Lombardia, attualmente in stato di maggiore necessità, e mano a mano decideremo a quale ente erogare la donazione in base all’evoluzione dell’emergenza.” Ogni settimana terremo informate sui nostri canali tutte le persone che ci sosterranno in questa impresa”. Ma non ci fermiamo qui: manterremo aperta la donazione finché non sarà terminato lo stato di emergenza. Noi tutti ci auspichiamo che si torni presto alla normalità, ma, fino ad allora, Noi Ci Siamo.
Modalità di erogazione.
Bongiovanni donerà il 50% del netto ricavo delle vendite sull’e-commerce del sito Antiqua (spese di spedizione escluse) e le verserà ogni venerdì all’ente scelto per la donazione. Per la tranche da Domenica 15 a Venerdì 20 Marzo sono stati scelti gli ospedali della Regione Lombardia. Tutte le informazioni sull’importo raccolto e gli aggiornamenti verranno condivisi sui canali social ufficiali Bongiovanni (pagina Facebook e Instagram “Bongiovannitorino”)
Perché iniziare proprio dalla Regione Lombardia?
Perché in questo momento è la zona maggiormente colpita d’Italia e, conseguentemente, la più in difficoltà. La Regione si impegna a suddividere le donazioni ricevute in base alle esigenze dei vari ospedali ed enti che stanno fronteggiando l’emergenza. Dopo il 20 di Marzo, ultimo giorno di questa prima tranche di raccolta fondi, decideremo se mantenere la donazione alla Sanità lombarda oppure se spostarla su altre zone colpite.
A casa nostra, in PIEMONTE, sosteniamo con la nostra farina vari artigiani che si stanno adoperando per donare i loro prodotti agli ospedali locali e a tutti quegli enti in prima linea nella lotta quotidiana al virus.
Antiqua è una farina macinata a pietra prodotta con grani piemontesi di filiera corta certificata, frutto del lavoro di oltre 40 agricoltori riuniti in unico consorzio di garanzia, il Capac, e retribuiti con prezzi superiori a quelli di mercato. Antiqua, oltre a essere a km 0 (i campi di grano si trovano nel raggio di 50 km dalla sede del mulino) e a residuo 0, è sostenibile in quanto macinata utilizzando esclusivamente energia rinnovabile ed è proposta nelle versioni Tipo 1, Tipo 2, Integrale e con Cereali. Antiqua è la farina macinata a pietra di Bongiovanni, prodotta con orgoglio dal 2008 a Cambiano (alle porte di Torino).
Info: http://www.antiquafarina.it

Potrebbe interessarti anche Articoli

  • LEGUMI SENZA SALE

    LEGUMI SENZA SALE

    LEGUMI SENZA SALE CIRIO, CINQUE REFERENZE PER UNA SCELTA DI BENESSERE I vegetali sono sempre più protagonisti delle scelte dei consumatori, all’interno di un trend che privilegia un’alimentazione sana e naturale. In questo contesto, i

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website