|  |  | 

EVENTI In primo Piano

Estate 2018: comincia l’Avocado Week

Stampa Articolo

Da East Market Diner a Lambrate è “avocado-mania”: quattro giorni no-stop fino al 17 giugno dedicati a uno dei frutti esotici più apprezzati tra i foodies di tutto il mondo

Dopo il successo delle precedenti edizioni torna la kermesse dedicata al frutto esotico più cool del momento. A Lambrate (MI), nella cornice del Diner, lo spin-off del popolare mercatino domenicale East Market, è da oggi possibile gustare fino a domenica 17 giugno tantissimi piatti e drink a base di avocado: per l’occasione, è stato anche aperto al pubblico il terrazzo sul tetto dell’edificio con 40 posti a sedere. Disponibili oltre 300 Kg di frutti freschi provenienti dalla California, con tutti i colori, i sapori e i profumi della speciale qualità Hass.

L’avocado è un ingrediente di punta nello scenario nutrizionale: si può cuocere in svariati modi e preparare anche in versione cruda per insalate a base di frutta. Va gustato al giusto punto di maturazione, che si riconosce per la cedevolezza della polpa. Straordinariamente gradevole anche a livello estetico: la forma, la buccia e la polpa lo rendono il più apprezzato nelle tendenze in voga tra i foodies internazionali.

Tantissime e altrettanto particolari le ricette presentate all’evento: nachos con guacamole  fresco fatto in casa; Avocado Toast con pane integrale, avocado e uovo in camicia; Avocado Waffle con uovo e bacon; Avocado Burger con un frutto farcito di tartare al salmone, insalata e cipolla rossa; Avocado Pokè con riso e salmone o tonno o versione vegana con tofu e una varietà di centrifughe.

Tra le caratteristiche più vantaggiose dell’Avocado, oltre che le sue proprietà nutritive, non possiamo non ricordare la sua capacità di prevenire gli effetti nocivi dei raggi solari. È ricco infatti di beta-carotene e glutatione (antiossidanti), contiene potassio e contribuisce alla rigenerazione della pelle.

L’avocado è ipocalorico  e indicato quindi per un’alimentazione salutare: chi ama i piatti a base di questo ingrediente si sente appagato senza doversi preoccupare della prova costume.

Antonio Sunseri

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website