|  |  | 

Cibo News In primo Piano

“Da Michele”, a Roma la pizza è un live show

Stampa Articolo

Lo storico brand napoletano fa il bis nella Capitale: dopo la sede storica al Flaminio, apre un nuovo locale a due passi dalla Fontana di Trevi

Nel cuore di Roma, all’ombra del Colle del Quirinale, la storica pizzeria “Da Michele”, rinomata in tutto il mondo, apre i battenti della sua nuova sede con una novità d’impatto scenografico. Dalla strada, passeggiando, tra la storica fontana di Nicola Salvi e piazza della Pilotta, sede della Pontificia università Gregoriana, è possibile assistere attraverso un’ampia vetrata allo spettacolo degli artisti pizzaioli al lavoro: dalla farcitura, alla messa in forno rigorosamente a legno fino all’impiattamento della pietanza che ha reso celebre Napoli nel mondo.

Con il ‘nuovo nato’, che si aggiunge alla storica sede del Flaminio, lo storico brand partenopeo raggiunge dunque quota due locali nella Capitale. La filosofia – quella della più antica tradizione napoletana che affonda le sue radici nel quartiere popolare di Forcella, la famiglia Condurro ha iniziato la sua storia nel lontano 1870. – rimane però sempre la stessa: pasta finissima, cornicione non troppo, lievitazione dell’impasto oltre le 30 ore e per farcire le pizze solo ingredienti accuratamente selezionati. Infine, come da tradizione, nel nenù sono presenti solo le pizze classiche: Margherita, Napoli, Marinara a cui si è aggiunta la Cosacca: un misto tra Margherita e Marinara con il pomodoro e il formaggio al posto della mozzarella. 

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website